INGORGO NELLA CANNA FUMARIA, ABITAZIONE IN FIAMME A BORBONA

Dic 19, 2017 | Cronaca | 0 commenti

di: Armando Michel Patacchiola

Tanta, tanta paura. Se non fossero intervenuti i Vigili del Fuoco sarebbe potuto andare molto peggio “con le fiamme che si sarebbero propagate anche nelle due abitazioni vicine. Nottata da incubo a Borbona, nel centro di uno dei paesi brutalmente scosso dal sisma di sedici mesi fa. Un intervento come molti, quello dei Vigili de Fuoco di Posta, paese a 20 chilometri di distanza: 10 ore di lavoro in una notte ghiacciata, con il termometro sceso dieci gradi sotto lo zero. Un’impresa eroica, conclusasi alle 11 del mattino seguente, in un’abitazione antica, abitata da una donna di 61 anni. Una “collezionatrice seriale di riviste e giornali di ogni tipo” raccontano. Tenute in un armadio vicino alla stufa a legna. Una comodità diventata letale anche a causa dello stato di manutenzione della canna fumaria, ostruita a causa dei mancati interventi. Un ingorgo diventato fatale ieri notte, verso l’una, con un’esplosione che si è propagata fino al tetto, divorando le parti in legno dopo aver invaso le suppellettili vicine. Compreso l’armadio con le riviste e i giornali. Sarebbe potuta andare, peggio per fortuna la donna è rimasta illesa. Dopo aver spento le fiamme, le squadre dei Vigili del Fuoco (foto), hanno pulito ogni residuo, impedendo alle fiamme di risorgere. L’abitato, purtroppo, è stato dichiarato inagibile.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi