La decisiva gara della Npc a Cento a rischio per un caso covid; la Sebastiani ospita Monopoli al PalaSojourner

Apr 17, 2021 | Basket | 0 commenti

RIETI – Ci risiamo! Alla vigilia di una tra le partite più importanti nella storia della Npc, certamente la più importante di questa stagione, la compagine reatina deve fare nuovamente i conti con il covid. E con il rischio che la gara contro Cento, in programma domenica alle ore 17 in Emilia Romagna, sia definitivamente annullata. Questa, alla luce delle direttive di Fip e Lega, sarebbe l’ingiusta fine di una regular season che, stanti i tempi ormai strettissimi (in considerazione dei molteplici rinvii e recuperi che, sempre a causa del virus, hanno coinvolto un po’ tutte le formazioni) comporterebbe l’annullamento definitivo della partita (contro Cento) e, quindi, la cristallizzazione della classifica così come è oggi, con la Npc matematicamente fuori dal “girone azzurro” nella cosi detta fase ad orologio. Nella serata di giovedì il sodalizio amaranto celeste ha comunicato un caso di positività tra i propri effettivi. Come è ormai prassi consolidata, la documentazione è stata trasmessa alla Asl e si è ora in attesa delle decisioni che la competente azienda sanitaria vorrà adottare in merito. Il rischio, cogente, è che tutta la squadra sia posta in isolamento fiduciario e, che, di conseguenza, la gara in programma a Cento sia definitivamente annullata. In giornata la Asl renderà nota la decisione assunta al riguardo. Allora si conoscerà il destino della Npc e di questo strambo torneo marchiato dal covid19. La Npc, reduce dal meritorio successo colto mercoledì ai danni di Ferrara, ha (avrebbe) tutte le carte in regola per  sbancare Cento, appaiare Pistoia in graduatoria ed accedere al girone azzurro, quello che regala la matematica certezza della permanenza in serie A2. Tutto questo presupponendo che Pistoia esca sconfitta dal confronto con Latina che è in programma, sempre domenica, al PalaBianchini. Invece ogni progetto dovrà essere riposto nel cassetto se, come si teme, la Asl adotterà un provvedimento di isolamento fiduciario per tutti i componenti il team della Npc. Le attenzioni della Rieti dei canestri, allora, si riversano sulla Real Sebastiani che sempre domenica, alle ore 18, ospiterà al PalaSojourner il Monopoli. Gli uomini del patron Pietropaoli guidano la graduatoria a parità di punteggio con Taranto, ma vantano una migliore differenza canestri. Poiché, in caso di arrivo a parità, non farà fede lo scontro diretto (mancando la possibilità di disputare un match in casa ed un altro fuori tra tutte le formazioni impegnate), ma il quoziente canestri, la Sebastiani dovrà conservare questo vantaggio, vincendo le rimanenti partite con un sempre congruo margine di punti. L’ostacolo che si contrappone alla Real non è insormontabile. Monopoli occupa l’ultimo posto in classifica con soli 6 punti che sono il frutto di 3 gare vinte e 14 gare perse. Eppure, a leggere i nomi del roster pugliese, il Monopoli non parrebbe malaccio. Una squadra forse un po’ “stagionata”, ma con cestisti di un certo peso. A partire dall’ex Npc, Nicolò Benedusi (33 anni), noto per le sue capacità difensive, per proseguire con l’italoargentino Paparella (38 anni), visto a Rieti ai tempi del (fu) RBC e che il coach di allora, Ale Crotti, non ha mai rimpianto; c’è poi la guardia Torresi (37 anni), un abituè della categoria e buon fromboliere e qualche giovane, però non di eccelso valore. Insomma, l’impegno sembra chiaramente alla portata del team amaranto celeste che dovrà pensare ad imporsi anche con un buon vantaggio, proprio al fine di preservare la prima posizione in graduatoria. (Va.Pa.)

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi