Altre Notizie

LA FIERA DI SANTA BARBARA ARRIVA IN VIALE MARAINI, MIGLIORATO L’INTERO PERCORSO

Il 3 e 4 dicembre torna la tradizionale Fiera di Santa Barbara. La Giunta Cicchetti, dallo scorso anno, ha voluto riportare la manifestazione nella zona di Via Liberato di Benedetto e la scelta ha confermato le previsioni positive, in quanto, oltre ad un successo di partecipanti, è stato registrato un incremento delle concessioni commerciali degli operatori economici itineranti e delle altre attività.
Dall’esperienza dello scorso anno, quando emersero alcune criticità sul tratto di via Molino della Salce, tra l’incrocio via Campo Saino e l’incrocio di via Chiesa Nuova, e dall’interlocuzione avuta con gli operatori presenti nel tratto su via Molino della Salce e su via Chiesa Nuova, per il 2019 la Giunta Cicchetti, su proposta dell’assessore alle attività produttive Daniele Sinibaldi, ha deciso di eliminare il tratto di via Molino della Salce, tra l’incrocio di via Campo Saino e l’incrocio di via Chiesa Nuova, e ha individuato come vie alternative via F.lli Cervi (tratto incrocio via Molino della Salce e incrocio via Pietro Boschi e via Leopardi) e viale Maraini (nel tratto tra l’incrocio con via Micioccoli e l’incrocio con via Porrara e via Liberato di Benedetto). Le nuove vie individuate risultano idonee ai fini della sicurezza e adeguate al numero degli stalli necessari.
La fiera di Santa Barbara – ma anche quella di Santa Lucia in programma il 13 dicembre – saranno dunque localizzate in: viale Maraini (tratto incrocio via Micioccoli fino all’incrocio tra via Porrara e via Liberato di Benedetto), Via Liberato di Benedetto, Piazza Angelucci, via Molino della Salce (tratto incrocio via Liberato di Benedetto fino a via Campo Saino), via f.lli Cervi (tratto da via Molino della Salce fino all’incrocio con via Boschi – Via Leopardi). Sarà mantenuta nell’area dell’ex Mattatoio e nell’area prospiciente adibita a parcheggio la fiera del bestiame e dei prodotti agricoli.
Si comunica, inoltre, che l’ufficio attività produttive – sito al 4° piano del Palazzo comunale in Piazza Vittorio Emanuele II – mercoledì 27 novembre e giovedì 28 novembre, dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 18, procederà all’assegnazione delle postazioni in base alla nuova planimetria approvata.

Potrebbe interessarti anche