La Npc perde anche gara-4 (86-75) e retrocede in serie B

Giu 20, 2021 | Basket | 0 commenti

RIETI – La Npc perde gara-4 contro la Eldinol Biella e retrocede in serie B. E’ una stagione amarissima, quella del team amaranto celeste che si conclude nella maniera peggiore. I ragazzi del coach Alessandro Rossi affrontano col giusto piglio gara-4 e lottano fin quasi al suono della sirena, ma in conclusione devono arrendersi alla verve di Biella. Il primo quarto offre similitudini con gara-3. La Npc ha un discreto abbrivio. Poi i piemontesi si scuotono e cominciano a martellare il canestro reatino con precisione e continuità. Il primo quarto termina con un eloquente 28-14 per i cestisti di casa. Rieti non si dà per vinta. Wilson è piuttosto presente anche se alterna buone giocate ad errori grossolani. De Laurentiis, come già era accaduto in gara-3, manda in campo il proprio ectoplasma. Ciò nonostante Pepper trova la forza di scuotere i suoi e, insieme a Piccoli, consente alla Npc di chiudere al riposo lungo sul 41-32. Il terzo periodo è quello che illude il team amaranto celeste ed i suoi supporters. Sanguinetti indovina tre triple consecutive, segna da due come a cronometro fermo. L’ex Cremona, nel frangente, è il solo, vero americano in campo. Biella è in evidente difficoltà. Hawkins si carica di falli. I giovani di Biella ci mettono del loro perché creano corbellerie a volontà. La Npc, incredibilmente, recupera e stacca gli avversari, chiudendo avanti la terza frazione 60-63 (19-31 il parziale). Gli amaranto celeste, però, non hanno la forza di progredire nel proprio incedere. Biella ritrova forze e mordente nonostante un organico decisamente mediocre al cospetto del quale, con una Npc al completo e soprattutto con Stefanelli in campo, non ci sarebbe stata storia. I piemontesi reperiscono energie inusitate anche dai propri sostenitori che incitano con passione i rispettivi beniamini alla vittoria. La Edilnol recupera e supera di nuovo nel punteggio Rieti che pian, pianino si affloscia. Negli ultimi tre minuti Wilson e compagni avrebbero ancora alcune opportunità per recuperare, ma si spegne la lampadina, difetta l’ossigeno, le scelte degli amaranto celeste non sono condivisibili mentre Biella tesaurizza nel migliore dei modi le proprie opportunità. Una tripla di Carroll mette il sigillo sul successo della Edilnol che festeggia la permanenza in serie A2, rispedendo Rieti all’inferno. La Npc torna in serie B dopo sei stagioni consecutive vissute nel secondo campionato nazionale. Questo è il verdetto del campo. Ora, come sempre accade, ci sarà da sperare in eventuali rinunzie o ripescaggi per sperare in un ritorno immediato in serie A2. (Va.Pa.)

Il tabellino:

Biella Edlnol – NPC Kienergia Rieti 86-75

Biella: Carroll 25, Laganà 12, Barbante 4, Pollone 5, Miaschi 21, Vicini 3, Hawkins 8, Berdini. Allenatore: Squarcina

Npc Rieti: Piccoli 12, Sabatino 2, Wilson 22, De Laurentiis 5, Pepper 14, Sanguinetti 20, Tommasini. Allenatore: Rossi.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi