Altre Notizie

La Prima edizione della Terminillo Ultra Marathon a Cristian Bianchetti e Omar Di Felice

La gara ha attraversato 4 regioni, Lazio, Umbria, Abruzzo e Marche, mettendo in grande evidenza le zone colpite dal recente sisma del 2016.Il percorso di 540 Km X 10000 Mt di dislivello circa, su territori dalle mille sfaccettature con tante salite impegnative dell’appennino centrale fino ad arrivare al mare Adriatico. 
L’atleta reatino Cristian Bianchetti trionfa nella categoria “Solo Man con supporto” e vince con il tempo di 21 ore e 32 minuti seguito da MatteoFerrara con 26 ore e 39 minuti e Eugenio Rezia Loppio 27 ore e 49 minuti.
Nella Categoria “self support” è Omar di Felice ad arrivare con il tempo di 22 ore e 22 minuti seguito da Andrea Muraro e Andrea Bartemucci che chiudono con il tempo di 22 ore e 49 minuti il primo e dopo meno di un minuto il secondo. Tra le donne Sarah Cinquini porta a casa la coppa chiudendo una una ottima prova nella categoria self support.
“vento contrario, nebbia tipo coppa Cobram, pioggia, freddo… e scendere per  20km a 5 gradi è freddo… fatica, testa, tanta testa e cuore.
Grazie alla mia Crew Agostino, Franco e Giammaria, a mia moglie, agli Sponsor e a tutti voi per i calorosi messaggi di supporto” sono le parole di Bianchetti.

Potrebbe interessarti anche