La Real Sebastiani ospita la Luiss Roma per tornare a vincere al PalaSojourner

Feb 27, 2021 | Basket | 0 commenti

RIETI – Oggi alle ore 18.00   (diretta Canale 10 al 211 dgt terrestre)  la Real Sebastiani, dopo due trasferte consecutive, torna al PalaSojourner per affrontare la LUISS Roma. Sarà un match difficile per gli amarantoceleste, contro un avversario che già all’andata mise in difficoltà la Real per buona parte della gara.

Con la qualificazione alle Final8 di Coppa Italia già in tasca, la testa di Loschi e compagni, dovrà essere rivolta unicamente al campionato. La fase ad orologio è sempre più vicina e con la CJ Taranto che, nel sotto-girone D2, non accenna a fermarsi sarà importante arrivare con un percorso netto allo scontro diretto del 21 marzo.

Nell’ultima gara giocats i ragazzi di coach Alex Righetti hanno dimostrato carattere, portando a casa la vittoria al termine di una contesa giocata punto a punto con Cassino. Servirà lo stesso carattere  per superare nuovamente l’esame LUISS.

La LUISS si presenta a questo appuntamento da terza in classifica a quota 12 punti. Davanti ha soltanto Salerno e proprio Rieti.

I capitolini arrivano da un buon periodo: 4-1 il trend nelle ultime cinque, non contando la sconfitta giunta  nel recupero della seconda giornata di ritorno giocata in settimana ad Avellino.

L’età media di 24 anni può essere un po’ l’arma a doppio taglio della compagine che ha nel “reatino” Riccardo Esposito il proprio vice allenatore. Età media che può sì, in alcune situazioni, portare la squadra di coach Paccariè a peccare di inesperienza, ma che permette alla stessa di mantenere ritmi molto alti nell’arco dei 40 minuti.

Per quanto riguarda il roster, invece, sono il centro Infante e la guardia/ala Sanna gli avversari da tenere maggiormente sott’occhio. Il primo è il giocatore della LUISS che ha segnato maggiormente durante il campionato (200 punti), mentre il secondo per minuti giocati e percentuali è il vero e proprio faro.

”Affrontiamo la squadra con più aggressività nel nostro sotto-girone – dice Federico Loschi – Il loro punto di riferimento è il lungo Infante. E’ lui a tenere e trasformare la maggior parte dei palloni giocati. In casa i romani sono molto aggressivi e mettono in campo grande intensità e agonismo. In trasferta fanno valere la loro buona tecnica di base ed il loro talento. Contro di noi molte squadre danno il massimo sapendo che non hanno nulla da perdere. In più il PalaSojourner per le squadre che vengono, oltre che per noi ovviamente, è sicuramente uno stimolo. Noi dovremo essere bravi, come a Cassino in una partita sporca e non bellissima, nel momento importante a compattarci. In Serie B, dove non arrivi con il talento e il bel gioco devi arrivare con altre armi ed io lo sto scoprendo giornata dopo giornata. Ogni partita punto a punto che giocheremo ci aiuterà sempre di più per la fase calda della stagione che ci attende”.

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi