LA VIRTUS PASSO CORESE NON SI FERMA, ANCHE OSTIA SI ARRENDE

Apr 9, 2017 | Sport | 0 commenti

PASSO CORESE – La Virtus Passo Corese vince e convince nell’impegnativo match contro Ostia, valido per la 4a giornata della seconda fase di Promozione. Un successo per 67-58, su cui c’è la firma di un gruppo che cresce partita dopo partita e che, vittoria dopo vittoria, sta acquisendo sempre più maturità e mentalità. Contro i litorali è arrivata infatti la 12a vittoria su 12 in casa, in un palazzetto che sta diventando sempre più un fortino per i ragazzi di Peron.

EQUILIBRIO INIZIALE, POI LO SPRINT – Il coach reatino sceglie il quintetto composto da Gunnella play, Fabrizio Mauriello guardia, Onofri da 3, Rosella ala-forte e Tartaglia centro. Ostia risponde con Sarandrea, Polidori, Failla, Giacchi e Barbaresi. La partenza di Passo Corese è buona, ma il gioco fatica a decollare anche a causa della resistenza efficace degli ospiti. Peron getta subito nella mischia Malamov e poi inserisce anche Cooper, di ritorno a Passo Corese dopo l’esperienza della scorsa stagione. Il primo parziale finisce 16-13 per i sabini. Nel secondo quarto torna in campo una squadra molto più convinta: due triple, una di Onofri e l’altra di Malamov, più la giocata in semi-gancio di Gunnella portano sul 24-13 la Virtus già nei primi 2 minuti. I sabini continuano a macinare gioco, Di Luzio fa +13 (26-13) di tap-in e il primo canestro di Ostia arriva su un tiro libero a 5’30 dalla fine, dopo che un’altra tripla di Malamov aveva portato il parziale ad un incredibile 13-0. E’ qui che Passo Corese prende il margine giusto per entrare in pieno controllo del match ed è qui che lentamente Ostia esce dalla partita: Malamov ha ancora la mano calda e segna il punto del 32-14 e solo le giocate di Viscardi tengono in partita i rossoneri. E se, da una parte del campo, la palla trova solo la retina, dall’altra Foroni e compagni difendono con le unghie e con i denti, giocando uno dei migliori quarti della stagione. Si va all’intervallo sul 40-27, con la Virtus che ha segnato la bellezza di 24 punti.

PASSO CORESE IN CONTROLLO – Nel terzo quarto calano i ritmi e si segna pochissimo. Nei primi 2’30” solo Gunnella trova il canestro (su tiro libero), poi ci pensa Rosella in contropiede a segnare i due canestri della tranquillità sul 45-27. Passo Corese concede poco e difende a ritmi alti, tanto che dopo 5 minuti di gioco è già in bonus. Gli avversari sfruttano la situazione andando molte volte in lunetta e – complice una VPC sempre meno brillante – si riavvicinano con un 0-7 di parziale che poi diventa addirittura 0-11 sul 50-38 a 1’55. Peron mette una pezza all’emorragia chiamando time-out, poi la grande classe di Cooper diventa fondamentale per chiudere il quarto in controllo sul punteggio di 55-38. Nell’ultimo quarto apre una bomba di Balsama, che lancia un segnale: Ostia se la giocherà fino alla fine. E così avviene, con una squadra che risucchia punti fino al -10 (61-51) ma non abbastanza per far cambiare il destino del match. Nel finale gli ospiti si caricano di falli e sono i viaggi in lunetta a permettere alla Virtus Passo Corese di consolidare il proprio margine. Protagonista nel finale un Canale impeccabile dalla lunetta (6 su 6), che manda tutti sotto la doccia sul 67-58. La Virtus si lancia al comando della classifica e dopo Pasqua (giovedì 20 aprile) farà visita a Latina per una partita che saprà già delineare le gerarchie del gruppo E.

TABELLINO
Promozione, 4a giornata – 2a fase: Virtus Passo Corese — Pall. Ostia 67-58 (16-13 / 24-14 / 15-12 / 12-19)
Virtus Passo Corese: Foroni, Malamov 16, N. Mauriello, F. Mauriello, Cooper 2, Gunnella 8, Tavelli 3, Rosella 8, Tartaglia, Canale 12, Di Luzio 2, Onofri 16. Allenatore: Peron
Pall. Ostia: Sarandrea 4, Polidori 8, Balsama 14, Donato, Failla, Giacchi 4, Tomassetti 5, Barbaresi 7, Viscardi 6, Comin 1, Parisi 8, Giuntella 1. Allenatore: Donato

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi