Basket, Sport

L’AMERICANO BOBBY JONES PRESENTATO OGGI AL PALASOJOURNER

  • 1/2
  • 2/2

Di: Valerio Pasquetti

E’ giunto soltanto ieri sera (giovedi) a Rieti e oggi, dopo aver assorbito almeno in parte il jetlag, ha sostenuto il suo primo allenamento con la Zeus Npc e con i suoi nuovi compagni. Bobby Jones e’ stato brevemente presentato alla stampa locale ed ai media prima di sostenere la seduta di allenamento. “E’ giunto soltanto ora e, stante il periodo di relativa inattivita’, manca del ritmo partita – ha detto in proposito il coach Ale Rossi – pero’ e’ fisicamente pronto e preparato. Non so quanto delle sue potenzialita’ potra’ darci domenica contro Biella ma, conoscendo le sue virtu’ difensive, credo che per l’ex Sims sara’ una bella gatta da pelare”. Jones ha palesato fin dalle prime battute di lavoro una fisicita’ assai diversa rispetto al suo predecessore, Jarvis Williams. Peraltro Jones ha pure giocato in NBA ed e’ di certo lo statunitense piu’ importante e blasonato che sia giunto a Rieti durante la gestione Cattani. “In passato ho giocato a Montegranaro come a Caserta – ha asserito Bobby – e mi hanno informato che queste due realta’ sono tra le piu’ acerrime rivali di Rieti. Personalmente sono lusingato all’idea di giocare ancora in una piazza molto calda e prestigiosa qual e’ questa città”. L’appuntamento, per la Rieti dei canestri, e’ fissato a domenica alle ore 18. Sara’ alzata la palla a due e la Zeus NPC iniziera’ il suo quarto campionato nella A2, affrontando Biella che e’ un avversario forte e di cartello. Gli amarantoceleste avranno bisogno di tutto il sostegno dei supporters reatini per conquistare una vittoria che appare molto ardua da cogliere, ma particolarmente importante per una stagione fortunata e felice.

Potrebbe interessarti anche