Altre Notizie

LE POESIE DI MAURO MAIALI: “RELIGIOSITA'”

RELIGIOSITA’

Quale sarà la reale religione?

Si domandan miliardi di persone

Siano essi dei credenti oppure no

Laici, preti o dediti al gogo

Sono oramai almeno due millenni

Che leggiamo ed interpretiamo i lemmi

Col nostro impegno, sembriamo formiche

Ma le idee buone restan nella psiche…

…Lo disse quell’illustre letterato

E la mia nonna senza aver studiato:

“Chi bene pensa, è raro che realizzi”

Gli aridi invece, con gli sporchi guizzi

Recano danno a quell’umanità

Dall’alto messa un dì a coordinar

Le creature del pianeta Terra

E’ or che abbia fine la fraterna guerra!

Quali le medicine per curare

Sino ad eliminar tutte le tare

Di quei (tanti) ignoranti i diritti

Oltre a color che se ne fregan “dritti”(?)

Occorre divenga carne il pensiero

Sì d’agire all’esterno per davvero

Senza restar lettera morta o in nuce

Fermando chi giammai pensa ed è truce

Dei buoni intenti uniti a ottime azioni

Si manifestin in tutte le occasioni

E rimangan soltanto che in potenza

Gli sbagli non guidati da sapienza!

Mauro Maiali

mauromaya@libero.it

Potrebbe interessarti anche