Sport

L’NPC PERDE IL DERBY DELL’EPIFANIA CON FERENTINO

Senza della Rosa e con Parente a mezzo servizio (infortunio alla mano ed al piede), Rieti si reca a Ferentino per disputare il derby laziale dell’epifania.

Il primo quarto si gioca in maniera equilibrata e si conclude 18-17.

All’inizio del secondo periodo, però, Ferentino inserisce il turbo e anche grazie a due bombe di Raspino e una di Carnovali, piazza un break di 13-0, allungando il vantaggio (35-22 a 5:47). Sul finire del periodo viene fischiato tecnico a Nunzi per proteste contro gli arbitri. Le due squadre vanno al riposo negli spogliatoi sul 44-32.
Poco dopo il rientro in campo gli arbitri fischiano un nuovo tecnico a Luciano Nunzi e da regolamento il coach amarantoceleste deve lasciare il campo. Coach Alessandro Rossi prende in mano la guida tecnica, mentre i ragazzi in campo, nonostante le 12 lunghezze di svantaggio, non intendono mollare. Rieti è caparbia e tenta di rientrare. Sul 51-43 di metà periodo, Ansaloni chiama time out, ma non spezza il ritmo. Buckles inchioda il canestro con una schiacciata e Rieti piazza il suo break 0-6 (51-45). Ferentino reagisce e si innervosisce al cospetto di una Rieti mai doma. Un paio di azioni ed arriva il fallo tecnico ad Imbrò. Poi Longobardi trova il fallo in attacco e realizza entrambi i liberi tenendo Rieti in partita (54-47 a 2:57). Il periodo termina 59-49.

Nell’ultima frazione di gioco Rieti mostra ancora vivacità e con Hidalgo e Feliciangeli si riporta in scia (59-54 a 8:25), tuttavia Ferentino riesce a ribaltare l’inerzia con un contro break che vale il+14 (69-55 4:44 dal termine). Buckles (20 punti e 18 rimbalzi) si esibisce in un’altra spettacolare schiacciata (69-62 a 3:02). Il punteggio resta stabile per diverse azioni, poi Ferentino con Imbrò e Bowers riesce ad avanzare e la partita termina sul 77-65.
Tabellini. Rieti Buckles 20 (e 18 rimbalzi), Mortellaro 6, benedusi 6, Parente 2, Pepper 18, Hidalgo 2, Feliciangeli 3, Longobardi 8, Ponziani n.e., Auletta n.e. All. Nunzi. Ass. Rossi e Matteucci Ferentino. Gigli 10, Raspino 8, Imbrò 12, Bowers 11, Raymond 14, Galuppi, Benevelli 4, Carnovali 14, Benvenuti 4, Fiorini. All. Ansaloni Ass. Iacozza

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*