Lucentini: “Il Comune di Fiamignano rischia di fare debiti fuori Bilancio per la mancanza di risposte dalla Regione”

Mag 22, 2012 | Politica | 0 commenti

“A distanza ormai di qualche mese dalla richiesta di finanziamento delle somme straordinarie sostenute per l’emergenza neve di febbraio, la Regione Lazio ancora nicchia senza avere di fatto dato risposte alle amministrazioni”. Lo ha dichiarato il sindaco di Fiamignano, Lucentini. “Dopo due note della Regione e del Dipartimento di Protezione Civile, il Comune di Fiamignano, come invitato a fare, ha dettagliatamente informato gli interessati degli interventi sostenuti tramite il lavoro fornito da diverse ditte locali che hanno garantito l’efficacia delle operazioni limitando al massimo i danni grazie a interventi straordinari per i quali è stato chiesto esclusivamente il rimborso delle spese straordinarie (nemmeno 40mila euro). Come segnalato già dal Comune, l’ente locale, senza il necessario finanziamento per la copertura delle spese, non potrà chiudere in pareggio il bilancio di previsione e quindi rischia di dover ricorrere a spese fuori Bilancio per quella che di fatto resta un’inadempienza della Regione. Dopo avere rendicontato l’operato del Comune, la Regione ha intanto fatto nuovamente figli e figliastri e in data 21 maggio 2012 ha specificato in una nota che, in attuazione della delibera di Giunta numero 52 del 15 febbraio, ha attivato un’iniziativa finalizzata al rilascio di garanzie  su finanziamenti richiesti dalle imprese danneggiate dalle nevicate, solamente nei Comuni di Borgorose e Pescorocchiano. Non essendo malpensante, mi auguro che questa sia stata una svista e non un’avvisaglia di quel che potrebbe accadere se a questa nota dovesse proseguire il silenzio della Regione che, documentata sin da subito del nostro operato, ha potuto anche apprezzare quanto fatto dai commenti della Prefettura e degli organi competenti dello stesso ente regionale che, a differenza di altri territorio, almeno a Fiamignano, non ha dovuto neanche mandare l’esercito per fare probabilmente quanto non era stato bene pianificato in precedenza. Nelle prossime ore, intanto, il consigliere regionale Mario Perilli, sulla scorta della documentazione protocollata in entrata e in uscita, presenterà un’interrogazione per avere chiarimenti sull’intera vicenda”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi