Altre Notizie

MATTEI: “IL PROSSIMO SINDACO DI RIETI? DELLA LEGA E POSSIBILMENTE DONNA”

Nella sera del 22 luglio, presso il Ristorante Papilla in via Foresta, il commissario provinciale, Paolo Mattei, e gli amministratori locali della Lega – Salvini Premier hanno incontrato professionisti e simpatizzanti dei comuni, tra gli altri, di Rieti, Monte San Giovanni, Contigliano, Greccio, Colli sul Velino, Rivodutri, Cantalice, Poggio Bustone e Montenero.“Ringraziamo per la sua partecipazione anche il Consigliere Regionale della Lega Daniele Giannini – afferma Paolo Mattei – che ha dato la propria disponibilità a rappresentare gli interessi della nostra provincia, mettendo a disposizione la propria struttura di Segretario di Presidenza del Consiglio regionale, al fine di intraprendere le azioni necessarie a migliorare il benessere del nostro territorio”.“Come coordinatore provinciale – continua Mattei – desidero ringraziare tutti coloro che intervengono così sentitamente agli eventi della Lega, affiancandoci nel percorso di rafforzamento e radicamento in questo territorio, perché il nostro partito è e vuole continuare ad essere un partito vicino ai cittadini, attento alle loro esigenze e aspettative che quotidianamente raccogliamo grazie al proficuo dialogo che stiamo instaurando”.“La Lega reatina crede fortemente che questa sia la strada per costruire un percorso di risposte positive per tutta la collettività – prosegue Mattei – e a tal fine, con riferimento al Comune di Rieti, è mia intenzione incontrare a breve i rappresentanti degli altri partiti che compongono la maggioranza, Forza Italia e Fratelli d’Italia, per verificare lo stato d’attuazione del programma elettorale e definire con puntualità e organicità quanto necessario a svolgere una proficua azione di supporto e stimolo dell’amministrazione comunale nell’implementazione delle singole attività.“Un’altra consapevolezza è emersa dalla riunione, – asserisce il coordinatore provinciale – data la grande affermazione elettorale della Lega nella provincia e nel capoluogo, vale a dire che è giunto il momento di un maggior protagonismo nel nostro partito in seno all’amministrazione. Il prossimo candidato sindaco di Rieti non potrà che essere un candidato della Lega, e, nei miei auspici, donna ed espressione della società civile, in linea con la nostra vocazione di partito prossimo ai cittadini”“In questi giorni – conclude Mattei – proseguiranno gli incontri territoriali della Lega – Salvini Premier della Valle del Salto nel Cicolano, della Valle del Velino e della Valle del Turano con l’obiettivo di dare alla rinnovata Lega del reatino gli organici territoriali migliori per competenza e spessore umano.”

Potrebbe interessarti anche