Altre Notizie

MAYA AL PADRONE: “PERCHE’ TU SI ED IO NO”?

Divampano sul web le polemiche sull’ordinanza comunale per la quale a Rieti i proprietari dei cani dovranno andare a passeggio col proprio fido muniti di bottiglia d’acqua, pena multa fino a 500 euro.

I più obiettano che le priorità del Comune di Rieti sono altre, che il decoro cittadino è altra cosa. Tra l’altro l’urinare dei cani – si protesta – non è solo necessità biologica perché vuol significare anche “segnare” il proprio territorio.

E allora se è sacrosanto rimuovere gli escrementi solidi per tenere pulita la città, appare esagerato il contenuto della nuova ordinanza.
(titolista Lucrezia Di Lorenzo, giornalista in erba)
DOMANI SPECIALE sul nuovo numero di CRONACA DI RIETI)

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*