Altre Notizie

“NON CHIAMATELO AMORE”, 19 DICEMBRE CONVEGNO DI CONFARTIGIANATO

Confartigianato Imprese Rieti, tramite l’associazione di promozione sociale ANCOS e il suo Servizio Civile, intende organizzare un evento che ponga all’attenzione del sistema economico-sociale eterritoriale il tema mai troppo esposto della violenza sulle donne.

Un problema drammaticamente diffuso, che affligge l’attuale società. Con questa iniziativa si vuole promuovere una campagna di sensibilizzazione che partendo dall’analisi del fenomeno focalizzi poi l’attenzione sulla nuova normativa “Codice Rosso”.

Occorre concentrare gli sforzi e l’attenzione su possibili soluzioni volti a rimuovere una cultura della sopraffazione che non può essere solo di natura repressiva. Con questa premessa, vi invitiamo a partecipare al Convegno “Non Chiamatelo Amore”, che si svolgerà il giorno 19 Dicembre 2019, presso la sala TEKA di Confartigianato, sito in via Fratelli Sebastiani 121, a partire dalle ore 16,30.

Sala Conferenze “La Teka”- Via Fratelli Sebastiani 121
PROGRAMMA
SALUTI: Raffaella Rauso, Direttore del Patronato della Confartigianato Persone Rieti e OLP del Servizio Civile
INTRODUZIONE:
-Giacomo Gunnella, Servizio Civile Confartigianato Persone Rieti
“Le varie forme di violenza”
INTERVENTI:
-Elisa Masotti, Assessore del Comune di Rieti all’Innovazione Tecnologica, Digitalizzazione della P.A., Rapporti con le Associazioni, Pari opportunità
“Le varie facce della denuncia: difficoltà, pregiudizi e proposte di intervento”
-Dott.ssa Maria Serena Mercantini, Centro Antiviolenza, “Il Nido di Ana”
“Il lavoro in rete per un aiuto efficace a sostegno del percorso di uscita dalla violenza”
-Claudia Chiarinelli, Consigliere Provinciale Delegato ai Lavori Pubblici, all’Edilizia Scolastica e alle Pari Opportunità
“Costruire l’ascolto: risorse, buone prassi e possibili passi falsi nei colloqui con donne in situazione di violenza”

Potrebbe interessarti anche