Altre Notizie

NPC e Unindustria Giovani

Si è svolto ieri sera l’incontro tra la NPC Rieti e il Gruppo Giovani Imprenditori di Unindustria Rieti, pronto a scendere in campo per il basket reatino.

Il direttivo degli under 40, guidati dalla presidente Claudia Chiarinelli, ha ospitato presso le sale dell’hotel Cavour il presidente della NPC Rieti Giuseppe Cattani, accompagnato dal responsabile del settore giovanile Gianluca De Ambrosi e dalla responsabile delle relazioni esterne Chiara Sansoni per un aperitivo conoscitivo in cui la NPC ha avuto modo di esporre il proprio progetto di crescita.

Claudia Chiarinelli ha dichiarato il proprio sostegno personale, e del gruppo che rappresenta, per la società di Cattani impegnata ad esportare il nome di Rieti e a cercare di creare indotto sul territorio tramite le attività sportive dirette e collaterali (campionato, tornei, manifestazioni).

“Rieti ha un importante trascorso storico nel basket – ha dichiarato la Chiarinelli –i risultati conseguiti in tanti anni hanno portato la nostra città ad essere conosciuta anche a livello internazionale e senza dubbio la pallacanestro rappresenta da sempre un motivo di orgoglio per tutti i cittadini. E’ un patrimonio che non deve essere disperso ma che va potenziato: in questa direzione si inserisce la nostra iniziativa in favore della Npc e del basket reatino”.

Soddisfatto Giuseppe Cattani: “Ringrazio la Chiarinelli e tutto il direttivo per aver organizzato questo incontro in cui ci è stata data la possibilità di esporre il nostro progetto, le nostre attività e le prospettive prossime e future di quello che facciamo. Non è scontato trovare interlocutori disposti ad ascoltare, in altri casi purtroppo ci siamo scontrati contro porte chiuse, invece nel gruppo dei giovani imprenditori abbiamo riscontrato una grande apertura”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*