Altre Notizie

NPC SFIDA PALESTRINA

Questa domenica il big match tra Rieti e Palestrina

Per l’ottava giornata di campionato, la Prometeo Estra NPC Rieti farà visita, questa domenica, alla Citysightseeing Palestrina che, con 14 punti, guida la classifica insieme a Montegranaro (la quale nelle prossime due giornate incontrerà rispettivamente Palestrina e Rieti).

Palestrina che si trova oggi a punteggio pieno è una delle squadre che ambisce al salto di categoria e rappresenta una avversaria diretta per Rieti.

Il risultato del match è importante, poiché se Palestrina dovesse vincere, staccherebbe temporaneamente Rieti di 4 punti, se invece fosse Rieti a vincere, riprenderebbe Palestrina in classifica, andando a posizionarsi al secondo posto (o al primo, in caso di contemporanea sconfitta di Montegranaro).

I ragazzi di coach Nunzi, che ci hanno abituato ad ottime prestazioni in trasferta, si confronteranno domani con una squadra di grande spessore e dalle caratteristiche molto diverse dagli amarantocelesti. Il confronto tra le due miglior difese del campionato sarà, quindi, molto interessante, così come scoprire chi tra le due contendenti riuscirà a fare suo il risultato.

Per raccontare un po’ di storia recente, possiamo dire che i reatini hanno già incontrato i prenestini a metà settembre per il Memorial Chiani che si tenne al Palspes ed in quella occasione gli amarantocelesti si imposero sugli avversari (privi però di Vitale e Samoggia) per sei punti, ma sappiamo bene che il precampionato, per entrambe le formazioni, è ormai lontano anni luce, in quanto a stato di forma, coesione di squadra e preparazione tattica.

“Sarà una partita tostissima – spiega coach Alessandro Rossi, assistente di Nunzi – Palestrina è imbattuta e piena di entusiasmo e riesce a trasformare questo entusiasmo in grandi prestazioni. L’ambiente che ha alle spalle supporta la squadra con grande energia e so che troveremo un clima molto caldo in un Pala Iaia pieno. Da un punto di vista tecnico, Palestrina presenta un mix di giocatori di grande esperienza come Gagliardo, Vitale e Di Giacomo uniti ad una serie di giocatori più giovani, ma già molto pronti e cresciuti con loro, come Rossi, Rischia e Samoggia. Credo che, stante il livello della competizione, la gara sarà decisa dai dettagli, da quanto entrambe le formazioni saranno precise nell’eseguire le piccole cose, in quanto cureranno nei particolari ogni situazione. In settimana ci siamo allenati bene, anche se abbiamo avuto qualche incidente di percorso come l’infortunio di Nicolò che verrà a Palestrina e l’assenza in un paio di sedute di Feliciangeli per influenza. Siamo molto carichi e abbiamo tanta voglia di fare una bella partita”.

Come in ogni trasferta, sarà possibile seguire la Prometeo Estra NPC Rieti in web streaming, tramite il sito societario (http://www.npcrieti.com/index.php/component/content/article?layout=edit&id=521 ) e in diretta Radiofonica sulle frequenze di Radiomondo (99.9FM)

Palla a due alle 18.00 al Pala Iaia di Palestrina, arbitreranno Mauro Pansecchi di Pavia e Ivan Cordone di Vigevano. Ingresso gratuito.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*