Basket, Sport

NPC Stravince: 7 su 7

Contigliano stravince, per 104 a 67, la partita contro una Cassino decisamente sottotono.

La gara era temuta nei pronostici a causa di una serie di fattori: innanzitutto il risultato dell’andata, quando in trasferta si era perso per 14 punti, poi le due settimane di sosta forzata a causa del maltempo ed infine, ma non per ultima, l’assenza di De Ambrosi, fuori per un problema al ginocchio.

I ragazzi di coach Matteucci però non si sono preoccupati affatto e, scendendo in campo col piglio di chi conosce i propri mezzi, partono col piede giusto e, con una prova corale eccellente, portando ben sei uomini in doppia cifra, dimostrano ancora una volta il loro valore sul parquet.

Il presidente Cattani può tirare un sospiro di sollievo: la squadra non ha risentito de lungo stop ed ha infilato con classe la settima vittoria di fila. Il team costruito in estate ha ampiamente dimostrato di riuscire a far fronte ad assenze importanti e a situazioni complicate. Buona la prova di tutti, ma da sottolineare quella del giovane Cleri, classe ’94, che di fronte ai più grandi ha dimostrato carattere e personalità. Lo sguardo volge già avanti, alla sfida contro la Luiss.

NPC: Esposito 17, Grillo 12, Granato 19, Simeone 18, Giovannelli 14, Festuccia 3, Ciavarroni 10, Cavolata 4, Manca 2, Cleri 5.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*