Altre Notizie

ORDINE INGEGNERI RIETI, CONVEGNO SU ”DISPOSITIVI ANTISISMICI PER EDIFICI CIVILI ED INDUSTRIALI NUOVI ED ESISTENTI“

L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Rieti e la Fondazione degli Ingegneri della Provincia di Rieti organizzano per il prossimo martedì 14 marzo un Seminario dal titolo: ”DISPOSITIVI ANTISISMICI PER EDIFICI CIVILI ED INDUSTRIALI NUOVI ED ESISTENTI“, in collaborazione con FIP Industriale SpA di Padova. Relatore l’ing. Francesco Tomaselli.
L’evento si svolgerà nell’Aula Conferenze della Sabina Universitas, nel centralissimo Palazzo Dosi a Rieti.

Verrà esposta con esempi ed applicazioni nuove ed esistenti la tecnica dell’isolamento sismico, attraverso la quale si ottiene la protezione sismica totale delle strutture e degli edifici in particolare. Saranno illustrate le tipologie di isolatori sismici, le richieste normative legate alla loro progettazione e fornitura/installazione e le loro caratteristiche funzionali e prestazionali, al fine di fornire ai Progettisti le conoscenze di base per la scelta della tipologia di dispositivo più appropriata per il singolo caso. Nella seconda parte, si parlerà di “dissipazione di energia” per il miglioramento o adeguamento sismico di edifici civili ed industriali esistenti, anche in questo caso avvalendosi di esempi di miglioramento/adeguamento sismico di edifici realizzati con le tecnologie presentate.
Tutti i dispositivi devono essere a norma di legge, ed essere marcati CE, per la sicurezza degli utilizzatori.

E’ l’occasione per gli Ingegneri della zona e non, di avvicinarsi ulteriormente a questa tecnica nata oltre quaranta anni fa ma che solo recentemente si sta diffondendo nell’ambito delle costruzioni civili a seguito dei recenti terremoti che hanno devastato l’Italia centrale e che stanno continuando a preoccupare gli abitanti delle zone a rischio.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*