Altre Notizie

OSPEDALE RIETI, ZINGARETTI CON I SINDACI DELLA CONFERENZA LOCALE SANITA’

“Non procedere a riconversioni e/o riduzioni dei servizi del Polo Ospedaliero San Camillo de Lellis e rafforzare la Asl di Rieti”: è quanto chiesto dai sindaci della provincia reatina, riuniti nella “Conferenza Locale della Sanità” il 28 settembre scorso e rappresenta la strada maestra su cui si muove la Regione Lazio. Aumento dei posti letto, interventi strutturali per il Pronto Soccorso per la messa a norma dell’impianto antincendio, potenziamento del reparto neonatale: in tre anni l’Amministrazione regionale ha stanziato oltre 13mln di euro per l’Azienda sanitaria reatina. Il grosso della cifra, circa 10mln, è stata impegnata per il potenziamento dell’Ospedale del capoluogo. In particolare, è stata rilasciata l’autorizzazione all’esercizio e all’accreditamento istituzionale del SIMT. Nel febbraio 2016 è stata attivata la Stroke Unit (4 p.l.), e lo scorso maggio è stata attivata l’Unità di Degenza Infermieristica e Discharge Room. L’attività di chirurgia ortopedica è stata incrementata con significativo miglioramento degli indicatori di esito e col potenziamento dell’attività del laboratorio di emodinamica anche grazie all’acquisizione di tecnologia più evoluta. Prossimi saranno l’attivazione della UOC di Chirurgia Oncologica ed il completamento del processo di restyling del laboratorio analisi, con adeguamento tecnologico ed implementazione del sistema a rete di point of care testing. Inoltre, già attivate o in corso di attivazione, convenzioni con l’A.O. Sant’Andrea per attività di gastroenterologia, chirurgia toracica e cardiochirurgia, e con Policlinico Gemelli per attività di ostetricia e ginecologia, alcune delle quali finalizzate allo sviluppo e qualificazione delle linee di produzione oncologiche”.

Lo comunica in una nota il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*