Altre Notizie

PARCO DELL’ELEFANTE, IL PD SOLLECITA IL COMUNE DI RIETI AD INTERVENIRE

Dopo 2 mesi torniamo a rivolgere l’attenzione al Parco Elefante nel quartiere del capoluogo di Piazza Tevere non per fare polemica e neanche per sollecitare il Comune di Rieti a intervenire.

Siamo curiosi di conoscere le scuse che addurrà questa volta l’assessore Valentini che nel giugno scorso si arrampicò sugli specchi per giustificare l’immobilismo dell’attuale amministrazione per semplici interventi di manutenzione del verde pubblico.

Ricordiamo che sono passati 14 mesi, ben 431 giorni, da quel 16 giugno 2018 quando in conferenza stampa l’assessore Valentini e Arianna Pezzotti dirigente regionale dei Gruppi Ricerca Ecologici del Lazio che doveva avviare le azioni di sistemazioni del Parco e, immaginiamo solo casualmente anche candidata in una lista a supporto del sindaco Cicchetti, annunciarono ‘il rilancio eco-compatibile di Rieti’.

Oggi 21 agosto 2019 il Parco versa ancora in condizioni indecorose e indegne.

Stendendo un velo pietoso sull’incapacità di programmare la manutenzione ordinaria di un parco pubblico, dovendo il Comune dipendere da un finanziamento della Regione che dovrebbe servire a scopi e iniziative di ben più ampio respiro, il Partito democratico di Rieti è pronto ad aiutare è supportare l’assessore Valentini per riportare il Parco nelle condizioni in cui si trovava quando governava il Centrosinistra, anche se dopo l’ennesima figuraccia o come dice lui, autogol, forse sarebbe più decoroso che l’assessore si dimettesse.

Il Partito democratico Città di Rieti

Potrebbe interessarti anche