Cronaca

Passo Corese: aggredisce a calci e pugni la convivente, in manette

Saranno guaribili in due settimane le lesioni causate dal convivente nigeriano alla donna 37enne residente a Passo Corese. Calci e pugni ma non solo, così si è scatenata l’ira del 32enne O.O.P.K. nei confronti della compagna con la quale, poco prima, aveva discusso per futili motivi. I carabinieri, intervenuti a seguito di una telefonata al 112, sono prontamente intervenuti arrestando il nigeriano.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*