Cronaca

Pregiudicata reatina arrestata dalla Polizia di Stato

Pregiudicata socialmente pericolosa in manette. La Squadra Mobile di Rieti ha arrestato C.M., 48 anni, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare in carcere, per rapine e furti commessi nel capoluogo sabino.

Negli ultimi mesi, infatti, la pregiudicata reatina ha commesso per ben cinque volte reati contro il patrimonio; in particolare furti in abitazione, negozi  ed addirittura una rapina, nello scorso mese di novembre, durante la notte, all’interno di una privata abitazione, nel corso della quale asportò del denaro ad una anziana signora. In quella circostanza la Squadra Volante arrestò C.M.
in flagranza di reato. Le numerose denunce e gli arresti subiti dalla donna hanno convinto il G.I.P. del Tribunale di Rieti ad emettere una ordinanza di custodia cautelare in carcere, proprio per la pericolosità sociale della pregiudicata.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*