Altre Notizie

PROGETTO “GIORNALISTA SPORTIVO”: FC RIETI E LICEO “JUCCI”, BINOMIO VINCENTE

RIETI – Ha preso il via il percorso di collaborazione che vedrà l’FC RIETI ed il Liceo Scientifico “Carlo Jucci” di Rieti impegnati nella condivisione di progetti in favore di giovani studenti reatini.
La prima iniziativa è il progetto “Giornalista Sportivo”: gli studenti dell’indirizzo sportivo del liceo scientifico, dopo essere stati opportunamente formati non solo come atleti ma anche per le professioni collegate al mondo dello sport come il giornalista sportivo, saranno chiamati a seguire dalla tribuna stampa dello Stadio “Manlio SCOPIGNO” l’incontro calcistico del prossimo 15 Gennaio del Rieti contro la capolista Monterosi.
Gli studenti, cartella stampa alla mano e seduti in tribuna stampa a fianco dei “colleghi” giornalisti, saranno tenuti a realizzare un articolo che racconti le dinamiche, gli aspetti tecnici e le emozioni della gara utilizzando le tecniche e il linguaggio tipici del giornalismo sportivo.
Soddisfazione per l’iniziativa intrapresa, la prima di una collaborazione tra il liceo scientifico “Carlo JUCCI” e l’FC RIETI, è stata espressa sia dal Dirigente Scolastico del liceo “Carlo JUCCI” prof.ssa Stefania Santarelli sia dal Presidente dell’FC RIETI Riccardo CURCI.
“Condividere progetti scolastici con le società sportive del territorio – afferma la prof.ssa Santarelli – è una grande occasione per i nostri studenti. Grazie al presidente Riccardo CURCI per averci voluto coinvolgere in questo progetto”.
“Per una realtà sportiva come la nostra che coinvolge circa 300 ragazzi tra scuola calcio e settore giovanile, è un grandissimo privilegio poter collaborare con una istituzione importante come il liceo scientifico “Carlo JUCCI” sono le parole espresse dal Presidente CURCI

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*