PROVINCIA AL VERDE: COSSU, PER IL PD LA PRIORITÀ SONO GLI STRANIERI

Giu 19, 2017 | Altre Notizie | 0 commenti

I ripetuti appelli caduti nel vuoto e la conseguente denuncia, da parte dell’Upi e del presidente Rinaldi, sull’impossibilità di garantire servizi pubblici fondamentali come la viabilità e la sicurezza degli edifici scolastici, la dice lunga su quali siano le priorità per il Partito democratico e i suoi alleati di governo: spendere quattordici miliardi di euro in quattro anni per l’accoglienza degli immigrati, che andiamo a prendere a ridosso delle coste libiche nonostante i dati ufficiali evidenzino che la maggioranza delle persone che si imbarca non abbia diritto alla protezione internazionale; imporre una modifica alla legge sulla cittadinanza per far sì che gli stranieri possano diventare italiani dopo aver fatto un corso da estetista. Tutto ciò mentre il fondo per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale conta soltanto un miliardo di euro; peggio per quei cinque milioni di italiani che non riescono a mettere insieme il pranzo con la cena. Questa è la politica del Pd che se ne infischia dei problemi reali e considera i diritti degli italiani non prioritari. Ora le elezioni amministrative possono contribuire in modo determinante per invertire definitivamente la rotta della politica nazionale. Gli elettori esprimano il proprio dissenso nella cabina elettorale, a Rieti come nel resto d’Italia.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi