QUESTA SERA (ORE 21) LA REAL SEBASTIANI VUOLE SCONFIGGERE AGRIGENTO     

Giu 17, 2022 | Basket | 0 commenti

 

RIETI – Questa sera la Real Sebastiani tenta di allungare la serie di finale per salire in A2 contro Agrigento (palla a due ore 21). Gli amaranto celeste sono determinati a vendicare le due, brutte sconfitte patite in Sicilia e per fare questo potranno godere del conforto e dell’incitamento di un PalaSojourner che si annunzia gremito in ogni ordine di posti (quelli fruibili oggi, con le limitazioni afferenti i lavori di ristrutturazione ancora in corso). Non sarà facile! La Fortitudo Agrigento ha testimoniato di essere una compagine arcigna, competitiva, coesa, ben organizzata che ben difficilmente alza bandiera bianca. La Npc, in semifinale, è riuscita a piegare la squadra del coach Michele Catalani. Ciò deve servire da stimolo a Ndoja come a tutti gli altri per cogliere l’obiettivo minimo: almeno un successo nella serie di finale. Però – e non potrebbe essere diversamente – Alex Finelli, il coach della Sebastiani, desidera andare ben oltre e, con lui, Mario Ghersetti che meglio di ogni altro rappresenta lo spirito combattivo del team. “Vogliamo vendicare le due, brutte prestazioni esibite al PalaMoncada – dice il giocatore argentino che in gara-2 ha catturato ben 15 rimbalzi – Vogliamo vincere per allungare la serie, portarla a gara-4 e, poi, tornare in Sicilia per giocarcela fino alla fine”. Il pensiero di Ghersetti trova piena condivisione nel tecnico Alex Finelli. “Al PalaMoncada abbiamo incontrato un clima ostile ed un pubblico particolarmente partecipe e caloroso, coinvolgente che ha condizionato le nostre prestazioni – dice Finelli – Vogliamo fare lo stesso. Speriamo vivamente che il PalaSojourner sia gremito in ogni ordine di posti; vogliamo che i nostri tifosi ci spingano alla vittoria. Ne abbiamo bisogno”. E sarà così. Già giovedì mattina il sodalizio amaranto celeste annunziava un quasi sold – out che, a questo momento, é assodato. La Sebastiani dovrà ritrovare i suoi migliori elementi, le sue migliori performance esibite da alcuni mesi a questa parte e, poi, apparentemente dimenticate nei giorni scorsi in Sicilia. Stanic, Ndoja, Loschi e Maganza dovranno rendere del proprio meglio al fianco di Contento, Ghersetti e Piazza; i giovani Dieng, Piccin e Oky saranno chiamati ad emanciparsi e a dare molto, molto di più di quanto non abbiano fatto al palaMoncada.  Gli arbitri dell’incontro saranno Andrea Cassinadri di Reggio Emilia e Claudio Berlangieri di Milano. Giacchette grigie geograficamente imparziali, come doveva essere in gara1- ed in gara-2 e come, invece, non è stato.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi