Altre Notizie

RACCOGLIEVANO FUNGHI ILLECITAMENTE: SANZIONATI

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di  Cittareale durante i controlli nelle  località “Fonte Corno”  e Fosso Builli”  nella giornata di ieri (in cui non era consentita la raccolta di funghi)  sanzionavano cinque  raccoglitori in trasferta provenienti dalle provincie di Roma e di Perugia.

Oltre alle sanzioni per un totale di 500 euro ( la sanzione prevista per la raccolta di funghi in giorno di divieto ammonta ad Euro 100,00) veniva effettuato anche il sequestro dei funghi (genere Boletus)   illecitamente raccolti, prassi rispettata anche nei giorni precedenti in analoghe situazioni.

Si ricorda che la raccolta è possibile nei giorni di  martedi, venerdi, sabato e domenica e  che il previsto tesserino che viene rilasciato dall’Amministrazione provinciale, previa presentazione dell’attestato di frequenza del  propedeutico corso di micologia.

Si  ricordano inoltre alcune  semplici regole da rispettare quando si raccolgono i funghi:

  • la raccolta non può essere effettuata nelle ore notturne;
  • non possono essere utilizzati contenitori di plastica;
  • il tesserino deve essere in corso di validità e corredato dell’avvenuto pagamento della tassa regionale;
  • non bisogna superare il limite consento che è pari a tre chilogrammi a persona;
  • bisogna tenere conto delle dimensioni che variano da specie a specie;
  • non vanno danneggiate le  specie fungine  ritenute non commestibili o  tossiche;
  • è consentito pulire sommariamente sul posto il fungo raccolto;
  • la raccolta è sempre vietata nelle aree private;
  • non va mai raccolto l’Ovulo (Amanita cesarea) allo stato di ovulo chiuso.

Potrebbe interessarti anche