Altre Notizie

RICOSTRUZIONE, DI BERARDINO ALLA POSA DELLA PRIMA PIETRA A COLLESPADA

Questa mattina Claudio Di Berardino, assessore al Lavoro e Politiche per la ricostruzione della Regione Lazio, ha partecipato alla posa della prima pietra delle opere di urbanizzazione di Collespada, frazione di Accumoli.

Il cantiere prevede una prima fase di lavori che termineranno a maggio 2020 e una successiva di durata triennale, con l’impiego di circa 60 addetti l’anno.

“Il cantiere di Collespada – spiega l’assessore Di Berardino – è un esempio di ricostruzione basato sul positivo rapporto tra pubblico e privato, tra la Regione Lazio, il comune di Accumoli, l’Ufficio speciale ricostruzione regionale, cittadini e la CNA, importante associazione datoriale che nella predisposizione del progetto ha saputo far sintesi tra le istanze dei residenti e le esigenze tecniche.

Tale modello di ricostruzione, basato sulla partecipazione e sulla condivisione, può essere da esempio in altre realtà e altri contesti dove anche altre associazioni datoriali potrebbero contribuire a stimolare e facilitare soluzioni in altre frazioni dell’area del cratere reatino.

Inoltre, la giornata di oggi è anche il segno dell’attenzione che va rivolta alle piccole realtà territoriali che costituiscono parte attiva e integrante della rinascita e dello sviluppo dei comuni colpiti dal sisma e più complessivamente dell’intero territorio.

Ora dobbiamo, ognuno per la sua parte, fare in modo che i tempi di esecuzione vengano interamente rispettati e che Collespada, con tutti i servizi, possa essere restituito ai residenti”.

Potrebbe interessarti anche