Politica

Rieti, consulta sicurezza: domani sciopero di 3 ore

I sindacati autonomi del comparto sicurezza e soccorso pubblico SAP, SAPPe, SAPAF e CONAPO, riuniti nella Consulta Sicurezza (il maggior organismo di categoria per numero di iscritti), denunciano la drammatica situazione retributiva, logistica e organica del personale in divisa e annunciano una clamorosa protesta in tutti gli uffici e reparti della città di RIETI nella giornata del 23 settembre dalle ore 11 alle ore 14 con astensione dal lavoro, auto convocazione in assemblea sindacale e donazione di sangue.
Non bastano le promesse di sblocco del tetto salariale, che rimane la prima ed irrinunciabile rivendicazione, per stoppare l’agitazione di tutti gli operatori del comparto, servono i fatti – scrivono i segretari provinciali Massimo Nobili, Stefano D’Antonio, Fasciolo Mirko e Faraglia Andrea – Bisogna dare un segnale forte per dimostrare che gli operatori della Forze dell’ordine, i Vigili del Fuoco e le loro famiglie sono allo stremo e le condizioni di servizio attuali non sono più accettabili – continuano i quattro segretari – Noi siamo per una Riforma seria del Comparto Sicurezza e Soccorso Pubblico, razionalizziamo e destiniamo i risparmi su sicurezza e retribuzioni. Sempre in segno di protesta verso il Governo, inoltre, nella stessa giornata i nostri iscritti si recheranno ad effettuare donazioni di sangue per i cittadini bisognosi con lo slogan “CI TOLGONO IL SANGUE, IO VOGLIO DONARLO!”

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*