Basket, Sport

RIETI, FESTA MINIBASKET CONI POINT

Si è disputata con un enorme successo la Festa della Pallacanestro delle scuole elementari della Provincia di Rieti organizzata dall’Ufficio scolastico provinciale e dal Coni Point di Rieti.Le scuole aderenti hanno potuto assaporare il parquet del PalaCordoni con giochi ed esercizi mettendo in risalto il lavoro che dall’inizio dell’anno stanno svolgendo grazie alle impagabili insegnanti ed ai tutor.In questa mattinata di sport, fondamentale è stato anche il supporto delle locali società sportive cittadine che hanno inviato dei loro istruttori per collaborare nella riuscita della festa.
Gi.ga Basket,Small Basket,NPC Willie,Willie Basket hanno voluto manifestare il loro personale supporto in questa festa fortemente voluta dal MIUR e dal CONI provinciale e ripetere il grandissimo successo avuto in quella del 2014.
Oltre 550 i ragazzi coinvolti con 6 plessi scolastici partecipanti(Antrodoco, Bambin Gesù, Villa Reatina, Vazia, Cittaducale, Santa Rufina) dislocati tra tribune e campo di gioco hanno espresso appieno i valori cardine dello sport quali allegria e partecipazione .
Esemplare la grande collaborazione degli istruttori presenti, che hanno mostrato come sempre una grandissima passione e una estrema disponibilità a trasmettere le loro conoscenze tecniche e pacche sulle spalle anche ai meno praticanti.
“Siamo riusciti-afferma Cicchetti Stefano dello staff tecnico basket per il CONI di Rieti- a ripetere il successo di quella dello scorso anno quasi raddoppiandone i partecipanti. Mi preme ringraziare tutti gli istruttori che si sono adoperati con maestria e professionalità nel gestire 550 piccoli atleti. Grazie alla collaborazione e all’unità di intenti è possibile rilanciare la motricità dei giovani della nostra città ,rigenerando nel contempo questo sport tanto amato dalla cittadinanza”.
Al termine dell’ esibizione ogni scuola ha ricevuto dalla coordinatrice , Prof.Laura Spagnoli, una targa ricordo come attestato di partecipazione .
La Fip provinciale ,con il delegato Antonio OLivieri, ha pienamente condiviso l’iniziativa mettendo a disposizione dell’organizzazione l’assistenza medica.
Un ringraziamento all’Asm , alla Forestale e al Comune di Antrodoco che hanno permesso la riuscita dell’iniziativa provvedendo spostamento allo spostamento delle Scuole.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*