Altre Notizie

Rieti, fiamme gialle: ecco il bilancio 2011

Lotta all’evasione e alla criminalità economica e finanziaria, questi gli obiettivi prioritari dell’attività operativa delle Fiamme Gialle reatine per il 2011. A tracciare i risultati di un anno di intenso lavoro il Colonnello Luca Patrone.

“In tema di evasione ed elusione fiscale, le ispezioni e i controlli fiscali hanno consentito di scoprire materia imponibile sottratta a tassazione ai fini delle imposte sui redditi per un importo di oltre 70 milioni di euro, a cui va aggiunta un’I.V.A. evasa per circa  25 milioni di euro e rilievi ai fini I.R.A.P. di oltre 3 milioni di euro. Per quanto riguarda il “sommerso d’azienda” ed il “il sommerso da lavoro”, gli interventi ispettivi hanno portato alla scoperta di ben 45 evasori totali – cioè soggetti totalmente sconosciuti al fisco – e 2 evasori paratotali , con la sottrazione alla tassazione ben 62 milioni di euro e 16 milioni di I.V.A. evasa al fisco, mentre sono stati scoperti 11 “lavoratori in nero o irregolari”, individuati nel corso di mirate attività svolte sul territorio provinciale. Costante è stato l’impegno profuso dai reparti, operanti in tutti i 73 Comuni della provincia, nel settore dei controlli strumentali. Durante la scorsa annualità sono state infatti controllati circa 3.700 esercenti riscontrando circa 400 violazioni, quasi tutte relative a mancata emissione di ricevute e scontrini fiscali, con la proposta in diverse occasioni, alla locale Agenzia delle Entrate, di sospensione della licenza per reiterate violazioni fiscali. Sono stati inoltre intensificati i controlli in materia di lotta al carovita, disciplina e controllo prezzi nonché provveduto ad operare un mirato monitoraggio volto a censire quei soggetti, individuati nel corso dell’ordinaria attività istituzionale, che hanno appalesato evidenti elementi di ricchezza”.

In materia di “spesa pubblica” sono state condotte diverse attività ispettive nel settore della sanità, diritto allo studio e elargizioni a fondo perduto erogate da enti locali, al fine di verificare i requisiti reddituali ed anagrafici utili a fruire di agevolazioni/esenzioni, pervenendo, in diversi casi, al deferimento alla competente A.G. dei responsabili di falsa attestazione e/o indebita percezione.

Nel particolare settore dell’attività antidroga, si è svolta una vigile azione di prevenzione e controllo, anche con l’ausilio delle unità cinofile antidroga, soprattutto nei luoghi di alta frequentazione di giovani (istituti scolastici e discoteche). Nella maggior parte dei casi è stato riscontrato il consumo personale di sostanze stupefacenti, in particolare hashish e marijuana.

Sempre elevata è la vigilanza sul fronte della lotta alla contraffazione. Sono stati sottoposti a sequestro oltre 100 articoli contraffatti, soprattutto consistenti in capi di abbigliamento, accessori vari e giocattoli, e di denunciare oltre 10 soggetti alla competente Autorità Giudiziaria.

E’ rimasto costante il monitoraggio del territorio al fine di prevenire e reprimere possibili reati di natura amibientale ed inoltre, la Guardia di Finanza di Rieti ha svolto anche tutta una serie di attività correlate alla criminalità economica finanziaria a seguito delle quali si è pervenuti alla scoperta di reati di varia natura, tra i quali: associazione a delinquere (7 soggetti segnalati per associazione a delinquere per i reati di truffa, ricettazione e scambio di persona), ricettazione (14 persone), falso monetario e falso in genere (50 persone), furto (2 soggetti), moralità pubblica-buon costume-oltraggio-resistenza a pubblico ufficiale (1 soggetto denunciato), esericizio abusivo della professione (2 soggetti denunciati), leggi di pubblica sicurezza (circa 30 soggetti di cui 7 denunciati a piede libero),
inosservanza delle norme sugli stranieri (2 soggetti segnalati), violazioni in materia di edilizia (10 soggetti segnalati) e 2 persone segnalate per violazione delle leggi sanitarie.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*