Rieti, il soccorso stradale ad una svolta

Lug 23, 2013 | Altre Notizie | 0 commenti

Roberto Celli è un ragazzo di 29 anni ed è il Presidente dei soccorritori stradali di Confartigianato Imprese Rieti.  È arrivato in Confartigianato circa un anno fa, in virtù di un rapporto nato nei banchi di scuola con il direttore Maurizio Aluffi che, allora docente, lo invogliò ad imboccare la strada dell’imprenditoria. Un settore difficile quello dei soccorritori e dei titolari di depositi giudiziari, afflitto da numerosi problemi e una scarsa remunerazione. Roberto però, da uomo tenace, è riuscito a mettere intorno a un tavolo quasi tutti gli operatori del settore, ha stilato con loro un programma ambizioso ed eccoci già alla prima rendicontazione.

Pur tenendo conto della crisi economica che ha coinvolto il nostro Paese, il comparto aveva bisogno di una revisione dei prezzi legati allo stoccaggio delle auto nei depositi giudiziari, fermi a ben undici anni fa. Una battaglia dovuta per la sopravvivenza delle imprese che, per stare al passo dei tempi e con le disposizioni di leggi e regolamenti, si sono sobbarcate sforzi economici non indifferenti.

“Fermo restando che non ci sottraiamo ad affrontare con determinazione un serio discorso sulla professionalità – afferma Roberto Celli – non si può non evidenziare la difficoltà di riscossione dei crediti vantati nei confronti della Pubblica Amministrazione”.

“Sono soddisfatto del risultato ottenuto. Aver adeguato le tariffe, ferme a un decennio fa, ci restituisce un po’ di tranquillità. Ma non basta – continua Celli – ora dobbiamo combattere per scongiurare il rischio di farsi travolgere da un’eccessiva concorrenza che comporti l’espulsione dal mercato di tante piccole imprese. In occasione del bando di gara proposto dalla Prefettura di Rieti abbiamo dimostrato forte coesione, dobbiamo continuare su questa strada. Dobbiamo puntare – conclude Roberto Celli – sulla forza di un’associazione come Confartigianato, un sindacato forte che possa far sentire la sua voce, che sia in grado di contrastare il pericolo di grandi gruppi, senza legami con il territorio, che possono sopraffare quanti, in questi anni, hanno con grande sacrificio assicurato ampia collaborazione con le forze dell’ordine”.

“Da parte mia, conclude il Presidente, sarò fortemente determinato a continuare questa battaglia, ma abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti”.

“Mi congratulo con Roberto, dirigente caparbio ed intraprendente, sono felice di averlo tra noi. Un grande risultato frutto di un lavoro costante – ha dichiarato Maurizio Aluffi, Direttore di Confartigianato Imprese Rieti – che dà nuova vitalità a un settore indispensabile per la sicurezza stradale”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi