Altre Notizie

RIETI, L’INPS HA INCONTRATO SINDACATI E PATRONATI

Ieri martedì 18 dicembre 2018, il Comitato provinciale Inps, d’intesa con la Direzione dell’Istituto ha incontrato presso la sede le rappresentanze delle Associazioni sindacali e datoriali ed i patronati della provincia di Rieti, per una verifica ed un confronto, prima della conclusione del proprio mandato, sull’attività svolta e per dare riscontro delle risultanze della sede INPS reatina. I lavori sono stati aperti dalla presidente Paola Paolucci che ha illustrato brevemente le motivazioni dell’incontro con una sintesi delle attività del Comitato per l’anno 2018 e il percorso portato avanti per garantire il necessario rapporto con la società civile per il tramite degli intermediari sindacali e i patronati, ancora oggi demandato al Comitato stesso dalle norme vigenti. E’ seguito l’intervento del dott. Alberto Paoletti, Controller di Sede, che ha dato un ampio riscontro dei volumi e della tempistica delle singole attività. E’ seguito l’intervento del direttore di Sede, dott.ssa Maria Cappelleri, che ha illustrato l’attività di riorganizzazione cui ha dedicato il proprio impegno e quello della struttura per garantire ai cittadini risultati certi nei tempi più brevi possibili. Tanto, ha precisato, è diventato necessario in esito alla polarizzazione sulla sede di alcune attività per tutta la regione, eccezion fatta per Roma, quali l’APE Social, polarizzazione che ha comportato un aggravio per la Sede rispetto alla gestione ordinaria. E’ seguito, un confronto partecipato con le associazioni e i patronati presenti che hanno puntualizzato le richieste e le indicazioni dei cittadini alle quali la Direzione darà riscontro anche attraverso la creazione di tavoli tecnici per migliorare il rapporto con il cittadino-utente. A conclusione dell’incontro, i presenti hanno ringraziato il Comitato per il lavoro svolto nei quattro anni del mandato e dato il loro apprezzamento per il confronto continuo con le parti sociali che ha caratterizzato l’attività del Comitato stesso e della Direzione dell’Istituto. Brindisi finale per il consueto scambio degli auguri per le prossime festività.

Potrebbe interessarti anche