RIETI, POLIZIA DI STATO: TRE DONNE ALLONTANATE

Feb 15, 2018 | Cronaca | 0 commenti

Cercavano di avvicinare e abbindolare le persone anziane promettendo prestazioni sessuali. Ma lo scopo era solo quello di adescarli e derubarli dei loro averi. Alla vista degli Agenti le tre donne hanno cercato di eludere il controllo fuggendo, ma sono state immediatamente bloccate e accompagnate in Questura. Si tratta di S.M.L., di anni 33, N.G., di anni 43 e S.R., di anni 34. Tutte e tre di nazionalità romena, provenienti dal campo nomadi della Magliana di Roma. Una di loro non poteva metter più piede sul nostro territorio provinciale perché già allontanata dalla nostra questura per tre anni. Era il 2016. Due anni fa.

Durante gli accertamenti è emerso inoltre che le tre straniere erano delle ladre di professione, su cui gravavano precedenti per reati contro il patrimonio.

Anche per questi motivi sulle tre donne già pendevano numerosi allontanamenti disposti da diverse Questure. Una di queste, S.R., la ragazza di 34 anni appunto, era già stata allontanata da questo capoluogo con un provvedimento del Questore di Rieti del 2016 per cui non poteva di farvi ritorno .

Per questo motivo S.R. è stata denunciata in stato di libertà alla locale Autorità Giudiziaria per l’inottemperanza all’ordine emesso dal Questore di Rieti, mentre le altre due sono state colpite, anche loro, da un Foglio di Via Obbligatorio, con il divieto di far ritorno in questo Comune per tre anni.

La Questura – cita il comunicato – ricorda che “sono in corso mirati approfondimenti investigativi, anche di tipo tecnico, da parte della Squadra Mobile, volti a verificare se le tre straniere, unitamente ad altri loro connazionali, abbiano commesso durante la loro permanenza in questa provincia, ed in particolare in questo ultimo periodo, furti “in trasferta” presso queste zone”.

“L’operazione – prosegue il comunicato – fa pare di rafforzati servizi finalizzati al contrasto dei reati predatori disposti dal Questore di Rieti, Dr. Antonio Mannoni, nella mattinata del 13 febbraio 2018” e che “le pattuglie della Squadra Volante dell’ufficio prevenzione generale hanno effettuato mirati posti di controllo in ambito cittadino con particolare riguardo a quelle aree maggiormente interessate dall’incidenza della criminalità diffusa e notoriamente frequentate da persone dedite alla commissione di furti ed allo spaccio di sostanze stupefacenti”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi