Altre Notizie

RISORSE SABINE, PAGATI GLI ARRETRATI

“Sulla vicenda risorse sabine, società partecipata della provincia di Rieti che da mesi è stata messa in liquidazione, con 106 dipendenti a casa, oggi è stato compiuto un piccolo passo. Infatti, nonostante le false promesse ripetute in questi mesi dal centrosinistra, sia a livello regionale che reatino (comunale e provinciale), oggi grazie all’intervento dell’assessore al bilancio Sartore possiamo comunicare che la Regione ha saldato gli arretrati che doveva alla società, permettendo quindi di poter pagare i tfr ai 106 lavoratori, ora senza occupazione. Adesso, siamo in attesa di affrontare il nodo più spinoso che riguarda il futuro e la ricollocazione per questi dipendenti, infatti a breve verrà discussa in consiglio regionale proprio la riforma Delrio. Auspichiamo che, d’ora in poi, non si assista più alle logiche della vecchia politica, dove si prendono impegno che poi non si è in grado di mettere in pratica. Soprattutto quando si parla di occupazione e quando si parla del destino delle persone, è necessaria la massima serietà e, in particolare, quel senso di responsabilità che alcuni esponenti di centrosinistra hanno dimenticato di avere, durante la gestione di questa delicata vicenda”

Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*