Altre Notizie

SEGUGI MAREMMANI, ALLEVAMENTO POGGIO S. LORENZO VERSO IL CAMPIONATO ITALIANO

Il territorio della Provincia di Rieti primeggia in Italia anche nel campo dei segugi maremmani. Non tutti sanno, infatti, che sulle colline della splendida Poggio San Lorenzo si trova un prestigioso allevamento di segugi maremmani che sta portando alto il nome della provincia, inanellando una serie di eccellenti risultati, sia in esposizioni di bellezza che in prove di lavoro.

Tutti successi frutto di un rigoroso percorso di selezione di questa razza portato avanti da oltre venti anni con serietà, competenza e infinita passione da Sergio. Il suo interesse per la cinofilia inizia oltre trenta anni fa quando appena diciottenne già calcava le orme di un’icona del segugismo nazionale, l’avvocato Gildo Fioravanti.

L’allevamento ha un affisso Enci con la denominazione di “allevamento segugi maremmani di colle Sorvo” e Sergio De Angelis è giudice federale Fidc, Fidasc e Anlc per prove di lavoro sul cinghiale. Dal 2012 fanno parte del Team dell’allevamento di Colle Sorvo, Daniele Maffei e Massimo Rossi, entrambi appassionati cinofili e anche grazie al loro prezioso contributo è stato possibile il raggiungimento dei continui risultati.

Il Team di Colle Sorvo disputerà a gennaio 2016 la finale del campionato italiano “Coppa Italia Federcaccia in muta cat. A su cinghiale”, dopo aver superato provinciali, regionali, interregionali e semifinali. Una finalissima alla quale prenderanno parte solo quattro mute da tutto il Paese.

Nel novembre 2014 un altro illustre personaggio della cinofilia italiana, Sergio Leonardi, ha dedicato a De Angelis uno spazio nel suo libro “Il segugio maremmano” come già aveva fatto in passato l’avvocato Fioravanti.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*