Altre Notizie

SESTA VITTORIA CONSECUTIVA PER LA NPIC RIETI

  • 1/2
  • 2/2

Sesta vittoria consecutiva per la Npic Rieti (10 punti) che al Palacordoni supera 56 a 40 il Boys Taranto Basket Sportinsieme (6) e mantiene la vetta solitaria del girone. Gara subito in discesa per i reatini che, seppur privi del coach Rossetti squalificato e degli indisponibili Petrangeli e Brandimarte, piazzano subito un pesante
break nel primo quarto (18-10). Nel secondo periodo i padroni di casa spingono sull’acceleratore e guidati da Scagnoli ed Obino, quest’ultimo ancora una volta top scorer dell’incontro con 18 punti, allungano sino al massimo vantaggio di +18 (36-18). Nella ripresa alla Npic non resta che gestire il risultato e grazie ad ai canestri di Trulli e Spadoni mantiene pressoché invariato il vantaggio al termine del terzo quarto (46-27) fino al 56-40 finale. “Abbiamo giocato con ottima intensità – afferma Roberto Scagnoli – riuscendo subito a mettere al sicuro la gara. Loro hanno un quintetto base molto competitivo ma perdono nei cambi. Due punti molto importanti che ci
confermano in vetta solitaria”.

Questi gli altri risultati della sesta giornata del campionato di
serie B – girone C. Lupiae Team Salento INAIL Colella Nto (8) – Pol.
Foligno ASD Sportinsieme (4) 71-35; Sportinsieme Sud Barletta Pol.
(0) – Foligno ASD Sportinsieme (4) 22-61; Fly Sport INAIL Molise (2) –
SSD Santa Lucia B (FC) 28-60; ASDD Don Orione Roma (6) – Boys Taranto
Basket Sportinsieme (6) 70-61.
TABELLINI
NPIC RIETI: Scagnoli 14, Spadoni 12, Limoncelli, Trulli 8, Bifolchi 2,
Gunnella. Ziccardi, Obino 18, Fegatilli 2, Jouhari, Calvelli. All.
Scagnoli (squalificato Rossetti).
BOYS TARANTO: Frisenda 7, Todaro 4, Latagliata, Eletto 11, Gallipoli,
Sansolino 6, Donvito 2, Campanile 10. All. L’ingesso
ARBITRI: Zamponi e Trematerra

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*