Altre Notizie

SI FINGONO VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE PER COMMETTERE RAPINE, INDAGANO I CARABINIERI

L’ emergenza Covid-19 non ferma neanche l’ondata di furti, da questa mattina sul social network Facebook e sulle chat di WhatsApp degli utenti reatini sta girando un messaggio nel quale si legge che tre finti volontari della Protezione Civile stanno commettendo diverse rapine, ai danni di autotrasportatori e in case private. La prima rapina è avvenuta nel comune di Magliano Sabina nei confronti di un’ autotrasportatore, i tre rapinatori gli hanno intimato l’ alt, ed il conducente del mezzo pesante vedendo le divise di Protezione Civile ha accostato il mezzo. Da lì è riuscita la prima rapina della giornata. Il secondo furto è stato messo a segno in una casa a Passo Corese. Questi soggetti da alcuni testimoni hanno accento napoletano, viaggiano su un’ automobile di colore bianco, una Fiat Punto e potrebbero essere armati. L’ ultimo avvistamento della macchina usata dai tre rapinatori è stato nel territorio di Montopoli in Sabina, in Località Pontesfondato. I Carabinieri sono già alla ricerca di questo veicolo e dei tre sospettati.

Potrebbe interessarti anche