Sport

SMALL RIETI, VITTORIA AL SANSEPOLCRO

BASKET UNDER 17 ECCELLENZA UMBRA

Small Rieti sulla sirena a Sansepolcro.

Grazie ad una prodezza di Messi a 3 secondi dal termine i reatini sbancano uno dei campi più difficili imponendosi 57 a 58.

Tabellino:Salari M.11,Salari L.21,Cocco 9,Messi 6, Fusacchia 11,Fioravanti, Ferroni, Marcari,Grillo.
Parziali:21-9,12-23,17-16,7-10.

Vittoria davvero sofferta per i ragazzi di coach Luca Colantoni in quel di Sansepolcro,dove gli ospiti hanno incassato il bottino dimostrando gran grinta e determinazione,al termine di una striscia di tre partite in tre giorni.
La partita inizia male per i reatini,che appaiono stanchi e poco concentrati e chiudono il primo quarto con un pesante meno 12 sul punteggio. Nel secondo quarto arriva prontamente la risposta dei ragazzi di Colantoni che riportano il match quasi in parità, andando negli spogliatoi sul meno 1.Da qui in poi nella ripresa è una battaglia punto a punto,con i gemelli Salari che seminano il panico nella difesa avversaria e con Fusacchia,Messi e Cocco scatenati al rimbalzo. A 10 secondi dal termine i Sepolcrini sono sopra di uno e Luca Salari tenta la solita penetrazione ma viene chiuso dalla difesa; trova tuttavia uno scarico miracoloso su Messi che trova il tiro dell’ave Maria a 3 secondi dal termine, fissando il punteggio sul 57-58. Dall’altra parte il tentativo va lungo sul secondo ferro e i reatini possono festeggiare.
Il coach Colantoni non nasconde la felicità:”Sapevamo di doverla vincere e ce l’abbiamo fatta. Ho visto negli occhi dei ragazzi una voglia incredibile, la volevano vincere a tutti i costi questa partita. Tutti si sono impegnati al cento per cento per fare il colpo grosso,questo risultato ci permette di continuare a sognare il quinto posto che permetterebbe la qualificazione alla final four,la cui vincente accederà all’interzona nazionale”.
Ovvia la dedica al presidente Scocozza che si sta riprendendo da una brutta influenza e a cui tutti augurano una pronta guarigione.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*