Altre Notizie

STRISCIONE FORZA NUOVA CONTRO VIGNETTE FRANCESI

Corpi sotto le macerie raffigurati come lasagne di pasta e volti insanguinati come «penne al pomodoro». È l’inquietante vignetta pubblicata sull’ultimo numero del periodico satirico francese Charlie Hebdo con il titolo «Terremoto all’italiana» e che ha scatenato un’ondata di contestazioni sul web e le reazioni sconcertate di tutto il mondo politico. Tanto che l’ambasciata di Francia è corsa ai ripari, dissociandosi dai contenuti del disegno e ribadendo la solidarietà alle vittime del sisma. Nel pomeriggio il giornale francese ha diffuso su Facebook una seconda vignetta di “precisazione”. Vi compare una persona insanguinata sotto le macerie, come nel disegno contestato, che si rivolge al lettore: «Italiani…non è Charlie Hebdo che costruisce le vostre case, è la mafia!». Il coordinatore provinciale di forza nuova Rieti Massimo D’Angeli con tutti i militanti ha subito reagito affiggendo uno striscione di protesta per condannare l’accaduto.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*