Cultura e Spettacolo

Successo di pubblico per lo spettacolo svoltosi ieri aera al Flavio Vespasiano

Un successo l’appuntamento con la grande arte al Teatro Flavio Vespasiano di Rieti. Ieri alle ore 21 è andato in  scena lo spettacolo “Me” ideato ed interpretato da Simone Atzori. Proprio a Rieti la Atzori, nemmeno sei mesi fa, aveva presentato in anteprima nazionale, su iniziativa dell’Associazione ARUOTALIBERA il suo ultimo libro “Cosa ti manca per essere felice?”. Adesso è stata di nuovo protagonista al Teatro Vespasiano con uno spettacolo che sta girando l’Italia. Lo spettacolo si è incentrato tutto sulla figura di una donna, interpretata da Simona Atzori, che attraverso la danza ha messo in evidenza la sua personalità e i diversi lati del suo carattere.

Affiancano Simona in questa esplosione di emozioni alcune danzatrici che l’hanno accompagnata da alcuni anni, Mariacristina Paolini e Giusy Sprovieri della SimonArte Dance Company, oltre ad altri danzatori quali Marco Messina e Salvatore Perdichizzi, dal Teatro alla Scala di Milano, che con Simona hanno stretto un legame professionale e di profonda amicizia e stima.

Inoltre, nella mattinata di lunedì, alle ore 10, la Atzori ha incontrato gli studenti del Liceo Classico di Rieti presso la sede distaccata di via Cesi. Incontro che, come tanti altri da lei effettuati e ben illustrati nel suo libro, serviranno anche a motivare gli studenti, facendogli capire che ognuno è diverso a modo suo e che tutti possono realizzare i propri sogni trasformando magari il proprio handicap in un punto di forza.

dsc_0582

Immagine 1 di 5

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*