Altre Notizie

TE DEUM IN CATTEDRALE PER IL VESCOVO DOMENICO

Saranno presieduti domani sera alle 18 dal vescovo Domenico i primi vespri della solennità di Maria Santissima Madre di Dio e il Te Deum di ringraziamento nella chiesa cattedrale da poco riaperta.

Due gli atteggiamenti che guidano questa celebrazione vespertina, come suggerisce anche il testo del Te Deum che sarà cantato al termine di essa: la richiesta di perdono e il rendimento di grazie. Entrambi scaturiscono dalla fede, che è il contrario del peccato. La fede infatti nasce dall’ascolto della Parola di Dio, mentre il peccato ne è il rifiuto.

La celebrazione è dunque aperta a quanti intendono raccogliersi attorno al pastore della Chiesa di Rieti per concludere in preghiera un anno caratterizzato dalla forza distruttrice del terremoto, ma anche dai segni di speranza del Giubileo della Misericordia.​

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*