Cronaca

TERREMOTO AMATRICE, ENEL VERIFICA DANNI ALLE DIGHE

Non ci dovrebbero essere ulteriori problemi . “I controlli visivi effettuati hanno già confermato la sicurezza delle opere mentre sono in corso le verifiche strumentali previste”. Ma per scrupolo “i controlli proseguiranno nelle prossime ore mantenendo la continua informazione e interazione con l’Autorità nazionale competente al controllo dighe e con il Dipartimento di Protezione civile». Queste le prime dichiarazioni dell’Enel, la più importante azienda di produzione di energia elettrica d’Italia, dopo i controlli di rito alle dighe, tra cui quella di Campotosto, che hanno fatto seguito alla scossa di magnitudo 4.0 di Amatrice della scorsa notte.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*