TITOLO: LA NPC PRONTA A “CALARE IL TRIS” DI VITTORIE CONTRO RAVENNA

Gen 24, 2021 | Basket | 0 commenti

RIETI – La Npc ospita questa sera al PalaSojourner l’OraSi Ravenna (palla a due ore 18) con la volontà di calare il tris. Gli amaranto celeste sono reduci da due successi che hanno dello strepitoso: in casa su Scafati e, soprattutto, al PalaBarbuto contro Napoli. Rieti ha rialzato la testa nel momento più difficile. Lo ha fatto dopo una lunga serie di sconfitte, senza due elementi portanti dell’organico (Tommasini e Amici), affrontando le compagini campane che, tutt’oggi, sono quotate come tra le più accreditate per primeggiare e tentare il salto di categoria. Ora vi è la necessità di confermare il felice momento e proseguire lungo la strada intrapresa, ma il rivale che si offre al PalaSojourner è ancora una volta scorbutico e rognoso. “Ravenna è competitiva – dice il coach della Npc, Alessandro Rossi – In avvio erano dati tra le prime, ma hanno avuto diverse difficoltà (3 vinte – una proprio contro gli amaranto celeste – e 6 perse). Sono profondi ed hanno un reparto-lunghi importante e solido. A differenza delle ultime due partite, mi aspetto una gara più “sporca” e più “brutta” perché siamo due squadre alla ricerca di punti fondamentali per costruire la nostra classifica”. In pratica, se contro Scafati e, specialmente, Napoli, la Npc non aveva assolutamente nulla da perdere, affrontando avversari sulla carta ben più competitivi e che – sembra scontato -, non hanno affrontato con il giusto piglio i sabini, peraltro guadagnando le posizioni di vertice della graduatoria, Ravenna è ben altra squadra, impigliata in una classifica che non rasserena. I romagnoli non saranno arrendevoli, né accidiosi, ma giocheranno una partita “alla pari” con Rieti. “Dovremmo recuperare Tommasini – prosegue Rossi – mentre per riavere Amici ci sarà da attendere ancora. Ravenna ha tanti giocatori forti e di esperienza quali Cinciarini, Chiumenti, Venuto. Dispongono di cestisti ancora giovani, ma che da qualche anno sono protagonisti in A2, quali Denegri e Simioni. Sarà dura!”. Ravenna ha soltanto 6 punti, 4 in meno rispetto alla Npc che, però, vanta 12 gare giocate (è la formazione più “utilizzata” tra tutte) al cospetto delle sole 9 disputate dagli odierni rivali. Ravenna dispone di due buoni americani: Ra’shad James che viaggia a 15.5 ppg e Samme Givens il quale ne iscrive a referto 10.5. Probabilmente il vero fuoriclasse della OraSi è Daniele Cinciarini che, nel match di andata, al Pala Costa, con alcune giocate importanti nei momenti topici dell’incontro, regalò il successo ai suoi (25 punti, 5 su 6 da due e 4 su 5 da tre). Arbitreranno l’incontro i signori Cappello, Yang Yao (dalle chiare origini asiatiche, che a Rieti è sempre stato piuttosto indigesto o, chissà, forse è il contrario) e Marziali. (Va.Pa.)

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi