Sport

TORNEO DI CAMPLI, ALLA NPC IL TERZO POSTO

La Npc Rieti si aggiudica il terzo posto al quadrangolare del Torneo di Campli Memorial Nino D’Annunzio, dopo aver battuto Roseto Sharks per 83-74 nella giornata di oggi ed aver perso con Chieti per 76-78 con una bomba allo scadere di Venucci.

La partita contro i rosetani è stata in equilibrio per tre periodi, poi sul finale Rieti si è imposta con decisione.
Incontriamo coach Nunzi per chiedergli un bilancio generale sul precampionato della NPC…
“Il precampionato è stato positivo, ci ha fatto migliorare e conoscere. Siamo cresciuti nel corso delle partite, ne abbiamo fatte nove, la squadra ha preso coscienza delle proprie capacità e dei propri limiti. Quello che avevamo programmato è andato senza alcun tipo di problema e adesso cominciamo a pensare al campionato”
Siamo al punto in cui ti saresti augurato che fossimo?
“È chiaro che vorrei sempre di più, soprattutto vorrei più continuità in quello che facciamo, invece anche in queste nove partite abbiamo alternato momenti davvero buoni a momenti di pausa soprattutto in difesa. Ad esempio stasera non abbiamo fatto una partita di presenza mentale e fisica come magari era stato ieri o in altre partite, come contro Ferentino. È chiaro che uno vorrebbe sempre la perfezione, ma tante volte bisogna aspettare un po’ per raggiungere alcuni obiettivi tecnici”.
Come affrontiamo l’inizio di campionato?
“Con la sicurezza che ci arriviamo pronti e con la consapevolezza che ci dobbiamo portare dietro l’energia accumulata lo scorso anno per cercare di fare bene come la scorsa stagione. Esordiamo a Trapani che è un campo difficile contro una squadra molto forte e quindi ci dobbiamo far trovare pronti subito perchè poi da domenica comincia la classifica”.

Parziali. (19-21, 43-44, 64-64, 83-74).
Tabelloni. Casini 9, Della Rosa, Benedusi 5, Eliantonio 5, Zanelli 12, Trevisan, Auletta, Chillo 8, Sims 22, Di Prampero 10, Pepper 12.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*