Politica

“TUTTI SIAMO LEONESSA” INDICA LA STRADA DELL’UMBRIA

Il Comitato Referendario “Tutti SiAmo Leonessa” presso il Teatrino parrocchiale sito in piazza VII Aprile ha tenuto la conferenza stampa di presentazione dello stesso.

Nell’illustrare i cambiamenti che a breve interesseranno l’Italia tutta ed i motivi per i quali, tramite lo strumento del Referendum, indichiamo la strada “dell’Umbria”, oltre al Presidente: (“ Leonessa vuole indicare la strada del proprio futuro in prima persona, senza casacche e senza colori politici. Tutto per il bene comune.”), sono intervenuti il Prof. Mario Polia: (“Tanti sono i motivi pratici ed i caratteri nei quali ci riconosciamo.

Da Antropologo posso dirvi inoltre che Leonessa prima della sua costituzione da parte di Carlo D’Angio’ nel 1278 è stata per millenni Umbra, veniva infatti chiamata Narnate. Il nome gli deriva dal fiume Nar, oggi fiume Corno, che significava NERA”), membro costituente del Comitato e l’Avv. Gianfranco Paris: (“Da tanti anni conosco il territorio della Sabina, mai come in questo momento abbiamo bisogno che il popolo torni a dire la propria ed a riappropriarsi del proprio ruolo”), per illustrare i 10 punti del Manifesto di Friozzu.

E’ così partita, tramite la raccolta firme, quella che a nostro avviso segnerà la Storia futura di Leonessa, di Rieti e della Sabina.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*