Altre Notizie

VIRTUS PASSO CORESE, VITTORIA SU SCUOLA BASKET ROMA: GIRONE VINTO, ORA I PLAYOFF

PASSO CORESE – Vincere è la miglior medicina per ripartire. La Virtus Passo Corese chiude la propria regular season di Promozione con un successo importante, voluto, cercato e meritato. Scuola Basket Roma, terza forza del girone D, si è arresa 75-49 al palazzetto dello sport di viale della Gioventù, in un match che ha certificato il primato assoluto dei Sabini.
LA PARTITA – Coach Roberto Peron sceglie il quintetto formato da Gunnella playmaker, Canale guardia, Petrucci ala-piccola, Onofri da 4 e Tartaglia centro. L’inizio è tutto di marca Virtus con un parziale di 5-0 che però diventa presto un 5-7. A differenza della gara contro la Nuova Lazio Pallacanestro, stavolta Passo Corese non si scompone e torna a macinare punti e gioco, chiudendo il primo quarto con un rassicurante 25-17. È il parziale con il maggior numero di canestri per i padroni di casa, che calano offensivamente nel secondo quarto ma al tempo stesso alzano una difesa solida e impenetrabile che, complice la giornata-no di Scuola Basket Roma, concede appena 30 punti nei due quarti successivi. La Virtus invece incrementa il vantaggio, vincendo 17-13 il secondo quarto (42-30 all’intervallo lungo) e 15-7 un terzo quarto povero di punti da ambo i lati. Nel finale le squadre si allungano, Passo Corese fa valere il suo maggior talento e trova i canestri più belli in contropiede. Sugli scudi Canale (miglior marcatore con 13 punti fatti) e il solito Petrucci (che stavolta si ferma a quota 12). Bene, più in generale, la prova corale: una vittoria meno spettacolare del solito, ma da squadra solida che piano piano sta imparando dai propri errori. Finita la stagione regolare, la Virtus Passo Corese vince il girone D con 30 punti (15 vittorie e 3 sconfitte), a +6 dalla seconda in classifica Basket Manzao. A dividere i ragazzi di Peron dalla Serie D ci sono ora i playoff, che iniziano tra due settimane: l’obiettivo è migliorarsi rispetto allo scorso anno, dove lo splendido cammino di Petrucci e compagni si interruppe solo in finale. Quel passo in più che Passo Corese, in questo momento, ha tutte le carte in regola per fare.
Promozione, 18° giornata
Virtus Passo Corese – Scuola Basket Roma 75-49 (25-17 / 17-13 / 15-7 / 18-12)
Virtus Passo Corese: Gunnella 4, Canale 13, Petrucci 12, Onofri 10, Tartaglia 7, N. Mauriello 7, F. Mauriello 8, Rosella 8, D’Agapiti, 6, Di Luzio. All. Peron

 

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

*