AMATRICE. AVVIATO LO SGOMBERO DI TRE SAE. G. CORTELLESI (sindaco): “UN ATTO DOLOROSO MA NECESSARIO”

Giu 20, 2024 | Altre Notizie | 0 commenti

 

Effettuato oggi lo sgombero di tre Sae ad Amatrice. La decisione è stata assunta dopo una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, che si è tenuta lo scorso lunedì 17 giugno, presso la Prefettura di Rieti, alla presenza della prefetta Pinuccia Niglio, del questore Mauro Fabozzi, del sindaco di Amatrice Giorgio Cortellesi, del Comandante provinciale dei Carabinieri di Rieti Colonnello Valerio Marra e del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Rieti Colonnello Andrea Alba.
Tale decisione si è resa necessaria in quanto gli assegnatari delle Sistemazioni abitative emergenziali sono decaduti da tempo, non hanno più i titoli per restarvi e non hanno adempiuto a quanto prescritto nelle Ordinanze comunali di sgombero, divenute esecutive. E inoltre, è giustificata da esigenze di finanza pubblica e di contenimento della spesa, anche al fine di evitare responsabilità erariali in capo al Comune.
Per il sindaco Cortellesi si è trattato di un “doloroso ma necessario atto per ripristinare la legalità e restituire dignità ad un territorio che non può veder trionfare la rassegnazione e l’indifferenza rispetto alle regole”.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi