COMINCIA LA SUPER COPPA LNP: NPC (A2) A PISTOIA E RSR (B) AL PALASOJOURNER CONTRO MATELICA

Set 8, 2022 | Basket | 0 commenti

RIETI – Sabato 10 Settembre, alle ore 20 e 30, Npc Rieti e Real Sebastiani Rieti cominciano ufficialmente la propria stagione sportiva 2022/2023. Le  “cugine” reatine del basket – tra le quali, serve rimarcarlo, prosegue a non correre buon sangue – esordiranno in Super Coppa. Una manifestazione ufficiale che è stata introdotta da Fip e Lega un paio di anni or sono e che in coincidenza celebra le tre candeline. Ovvio che, alla luce di quanto è accaduto il trascorso mese di giugno, Npc e Real saranno in differenti categorie di militanza, con la conseguenza che, i derby che hanno infiammato la stagione 2021/2022, non saranno (almeno per il momento) più ripetibili. La Npc – in virtù di quanto fatto dal presidente Giuseppe Cattani nel Giugno scorso – ha acquisito il titolo sportivo di serie A2 di Piacenza e, dopo un anno di “purgatorio” in serie B, torna a calcare il palcoscenico nel quale ha recitato per un lustro (dal 2015 al 2020). La Real Sebastiani che sempre nel Giugno scorso ha sfiorato la promozione in A2, ma sul parquet, dovendosi in conclusione inchinare alla superiorità di Agrigento, riparte dalla serie B – raggruppamento C. Ciò non toglie che, l’esordio in Super Coppa, cada nello stesso giorno – 10 Settembre – ed alla stessa ora – 20 e 30 – per entrambe i sodalizi cittadini. La Npc sarà di scena a Pistoia, contro una formazione forte e competitiva che, tra l’altro, detiene il trofeo, avendolo conquistato lo scorso anno. La Real Sebastiani ospiterà al PalaSojourner – per la prima volta il coach Dell’Agnello ed i suoi ragazzi saranno nella gloriosa arena di Villa Reatina – la Vigor Matelica che è una squadra neopromossa dalla serie C. Sarà soltanto l’occasione per mettere in pratica in forma ufficiale una performance che, un po’ tutti gli allenatori, considerano una partita di non eccelsa importanza e, piuttosto, una buona forma di preparazione per il campionato. Sono diverse le aspettative che colorano la stagione dei due club amarantocelesti. In serie A2 la Npc ha allestito una squadra che lotterà  per non retrocedere. Il coach Gabriele Ceccarelli lo ha dichiarato a più riprese: “il nostro obiettivo è la salvezza, anche all’ultima giornata, anche con un tiro che sia una “preghiera”, ma vogliamo soltanto conservare la militanza in serie A2”. Ben diverso è l’obiettivo della Sebastiani che, per reiterate, pubbliche dichiarazioni dirigenziali, mira ad ascendere quanto prima i vertici della pallacanestro nazionale. La proprietà della RSR ha allestito ancora una volta una formazione di assoluto valore, surrogando in maniera più che adeguata larga parte degli effettivi che hanno sfiorato la promozione contro Agrigento come, pure, lo staff tecnico (Dell’Agnello con Contigiani) e, in parte, dirigenziale (Chiodoni). Pertanto risulta assodato che, anche in una manifestazione di secondo piano qual è la Super Coppa, ci si attenda da Tomasini e compagni il massimo che la squadra possa rendere.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi