CONTIGLIANO, PROGETTO COMENIUS: ARRIVEDERCI A PRAGA

Mar 19, 2015 | Cultura e Spettacolo | 0 commenti

Sono tornati a casa, ognuno nel proprio Paese d’origine, portando in valigia l’immancabile souvenir. Ma anche e soprattutto il ricordo di un’esperienza unica, che rimarrà impressa a lungo nella loro memoria. Per 32 studenti di Estonia, Romania, Bulgaria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Grecia, Spagna e Portogallo, la tappa italiana del progetto Comenius si è appena conclusa. Nei cinque giorni trascorsi in compagnia dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo Antonio Malfatti di Contigliano hanno condiviso esperienze, iniziative, visite guidate e momenti di tempo libero. Dalla grande manifestazione di benvenuto all’incontro con i sindaci di Contigliano, Greccio e Monte San Giovanni, dal viaggio a Roma alle escursioni nella Valle Reatina e nella vicina Umbria, dalla conferenza sui cambiamenti climatici e lo sviluppo sostenibile alla commovente cerimonia dei saluti, il soggiorno in Italia è stato scandito da momenti che loro stessi hanno definito “indimenticabili”.
Accompagnati da un clima d’entusiasmo, i giovani ospiti sono stati accolti nelle famiglie di Contigliano, Greccio e Monte San Giovanni. E proprio all’interno delle famiglie, dove hanno portato una ventata di freschezza, hanno vissuto i momenti più intensi e coinvolgenti. Perché, come ha avuto modo di dire un genitore “a volte una conoscenza, un abbraccio, un sorriso valgono più di un libro”.
Ovviamente soddisfatti il Dirigente Scolastico, Anna Maria Temperanza, la responsabile del progetto Comenius, la professoressa Anna Boccacci, e gli insegnanti delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado dell’Istituto, che hanno lavorato al progetto. “Abbiamo vissuto un’esperienza indimenticabile – afferma la Preside – che, oltre ai ragazzi, ha visto il fattivo coinvolgimento di docenti, personale Ata, enti locali, associazioni e delle famiglie. A tutti loro vada il mio ringraziamento e la gratitudine per aver trasformato la tappa italiana del Comenius in qualcosa di eccezionale, che rimarrà a lungo nell’album dei ricordi della nostra scuola”.
“Grazie a questo progetto, che il nostro istituto sta portando avanti con successo da circa due anni – aggiunge la Boccacci – la scuola ha creato un ponte con il territorio, con le piccole comunità di Contigliano, Greccio e Monte San Giovanni, con le famiglie degli alunni. Quelle stesse famiglie che, una volta terminata l’ospitalità, ci hanno chiesto a gran voce di ripetere presto esperienze del genere”. Un particolare ringraziamento è rivolto all’Avis, l’associazione volontaria dei donatori di sangue, per la partecipazione all’organizzazione dell’evento.
Intanto, dal 13 al 18 aprile, il Comenius vivrà il suo atto conclusivo a Praga. E i ragazzi del Malfatti ci saranno. Stavolta come ospiti.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi