Fara sabina: crisi ovicoltura. Il 6 novembre l’incontro con Rinaldi, Regnini e Petrucci

Ott 31, 2014 | Cronaca | 0 commenti

L’Amministrazione comunale di Fara in Sabina vuole farsi portavoce e interprete delle difficoltà che stanno vivendo gli olivicoltori a causa della stagione disastrosa che ha praticamente annullato il raccolto e la conseguente produzione di olio d’oliva, di vitale importanza per l’economia locale. Per questo motivo, l’assessore comunale all’Agricoltura, Marco Marinangeli, per il 6 novembre ha indetto una riunione con i presidenti della Provincia di Rieti (Giuseppe Rinaldi), della Camera di Commercio (Vincenzo Regnini), del Consorzio Sabina dop (Stefano Petrucci) e i rappresentanti delle associazioni di categoria.
«Il nostro territorio è da sempre vocato alla coltivazione dell’olivo per la produzione di olio extravergine; in particolare, proprio a Fara in Sabina si concentra la produzione di quello a denominazione d’origine protetta, che senza dubbio è il vanto del settore agroalimentare della provincia di Rieti. L’incontro ha la scopo di immaginare insieme un percorso che possa tutelare, in qualche modo, i produttori colpiti da quella che può essere considerata una calamità naturale. Ci sono famiglie che rischiano di restare senza reddito per un anno». È quanto dichiara Marco Marinangeli, assessore all’Agricoltura di Fara in Sabina.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo solo i nostri cookie e quelli di terze parti per migliorare la qualità della navigazione, per offrire contenuti personalizzati, per elaborare statistiche, per fornirti pubblicità in linea con le tue preferenze e agevolare la tua esperienza sui social network. Cliccando su accetta, consenti l'utilizzo di questi cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.


Utilizzato da Google DoubleClick per registrare e produrre resoconti sulle azioni dell'utente sul sito dopo aver visualizzato o cliccato una delle pubblicità dell'inserzionista al fine di misurare l'efficacia di una pubblicità e presentare pubblicità mirata all'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 anno
  • Google

Utilizzato per verificare se il browser dell'utente supporta i cookie. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 1 giorno
  • Google

Prova a stimare la velocità della connessione dell'utente su pagine con video YouTube integrati. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: 179 giorni
  • YouTube

Registra un ID univoco per statistiche legate a quali video YouTube sono stati visualizzati dall'utente. Tipo: HTTP Cookie / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Persistente
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Memorizza le preferenze del lettore video dell'utente usando il video YouTube incorporato Tipo: HTML Local Storage / Scadenza: Sessione
  • YouTube

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi